Utente cancellato
Gentilissimi dottori, scrivo a voi perchè ormai disperato e angosciato dai miei problemi di salute che sono iniziati con l arrivo di questo nuovo anno.

Sono un ragazzo di 20 anni, non fumatore e non bevitore se non occasionalmente di birra quando raramente capita.I miei problemi di salute riguardano problemi di respirazione alla gola, e ai linfonodi sotto la mandibola e al inguine sia destro che sinistro. Faccio un piccolo excursus fino ad arrivare ai problemi attuali.

Da febbraio cominciai ad avere problemi con la respirazione a livello polmonare, avevo fame d aria e dispnea e una strana sensazione a un polmone, passando le settimane cominciai ad allarmarmi e cosi andai a fare radiografie toraciche che fortunatamente non riportavano nulla di grave. Ma il problema persisteva anche se con il tempo andò passando. Ora invece la difficoltàre spiratoria non è più polmonare ma viene dalla gola, come se fosse ostruita, e ho nel lato destro della gola poco più in alto della trachea un grosso linfonodo che non è visibile ma al tatto lo si sente molto e non è singolo ma diciamo come se fosse attaccato a qualcosa di grosso più allungato a sua volta gonfio e spesso che gli sta di sopra e che nel lato sinistro invece non c è, quando deglutisco percepisco come uno spasmo di questo linfonodo, è da aprile poi che ho continuo muco in gola specie retro nasale dietro l ugola di tipo bianco e denso che mi fa sentire come un nodo alla gola e forte bruciore allo stomaco e gastrite con reflusso e per finire in questi giorni ho notato la presenza un un buon numero di linfonodi vicino al inguine sia destro che sinistro gonfi anche se non visibili che prima non ho avuto di certo e per concludere da diverse settimane pruriti in tutto il corpo con rush cutanei dawero fastidiosi a schiena petto e braccia e glutei, e questi rush cutanei non sono degli sfoghi con puntine ma come delle striature pruriginose e gonfie.

Ora, gentili dottori inizio a porre una serie di quesiti per rendere più chiare le mie paure e per dare a voi un quadro più dettagliato delle possibili cause dei miei problemi. Io ho la paura di avere un cancro, o alla gola oppure un qualche linfoma visto che i miei problemi riguardano la gola e l apparire di questo gran numero di linfonodi in zone opposte del corpo e il prurito che ho. Circa 6 anni fa ho avuto una brutta mononucleosi, è possibile che sia la causa dei miei problemi? per quello che riguarda il fumo e il bere sono lontano da entrambi ma circa un anno e mezzo fa fumai e bevvi per 6 mesi in maniera abbondante e poi smisi, è possibile che si sia sviluppato un cancro del genere per via di quelle mie temporanee cattive abitudini? oppure è tutto collegato ai miei disturbi gastrici? un eventuale helico bacter potrebbe causare tutto ciò? So che devo andare dal mio curante e cosi farò ma ho paura e vorrei da voi un consiglio e un parere sui miei sintomi... sono molto angosciato e stanco di stare male.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo davvero sia irrazionale parlare di cancro quando non è stato ancora visitato dal suo medico. Parla di linfonodi al collo, all'inguine, di disturbi gastrici, di problemi alla respirazione e alla deglutizione. Mi chiedo: un qualche medico ha preso in considerazione i suoi sintomi ? Ha eseguito degli accertamenti ? Lei stesso non puô rendersi conto della difficoltà a sostenere un tale dubbio ?

Per concludere. Credo che la risposta del dott. Catania nel recente consulto in oncologia debba tranquillizzarla del tutto:

https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/369685/Paura-cancro


Cordiali saluti


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it