Utente 131XXX
gentili signori,
sono una donna ho 42 anni e 5 anni fa mi è stata diagniosticata a.r. in trattamento con immunosoppressori e fans.Quadro alternante di psoriasi ai gomiti e estremità,cifoscoliosi tipo Scheuermann, sindrome da conflitto sub-acromiale bilaterale deficit visus per secchezza oculare causata dal cortisone e pregressa frattura falangi dei piedi sempre per il cortisone. Per non farsi mancare niente gastrite dovuta ai farmaci.
Ho presentato domanda di invalidità e dopo visita della commissione mi è stata negata l'invalidità. Si sono anche un pò innervositi perchè ho un lavoro part time, sà con 3 figli...grazie per la vs. attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
GentileUtente,

nella tabella di legge alla voce 9303 si legge
"ARTRITE REUMATOIDE CON CRONICIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI punteggio 50%".

Tuttavia, quella valutazione è solo un punto di riferimento; la valutazione concreta viene fatta sulla base della sua effettiva situazione clinica.

In ogni caso, mi dice che cosa si aspetterebbe in quanto a benefici dell'invalidità, nel caso che le fosse riconosciuta una invalidità minima del 46%

Le suggerisco, quindi, di consultare personalmente uno specialista di medicina legale della sua zona, per valutare se sia opportuno fare un ricorso che, ahimè, è possibile solo per via giudiziaria.
Può anche rivolgersi ad un Patronato, che eroga assistenza medico-legale e legale gratuita.

Per ulteriori informazioni:
invalidità civile
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=86486
http://www.medico-legale.it/invalidita'_civile.html
http://www.medico-legale.it/handicap_legge_104.html

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it