Utente 174XXX
in data 20/01/2010 causa caduta dalla moto ho riportato frattura del capitello radiale e coronoide ulnare ,frattura stiloide ulnare,distorsione rachide cervicale
rimosso il gesso il 12/02/2010
effettuata fisioterapia a rachide cervicale e a gomito e polso
alla chiusura della cartella clinica unico trauma che ancora persiste e la perdita di 20° in estensione e dolori intensi frequenti volevo sapere sempre nei limiti del possibile una stima dell danno biologico so perfettamente ce non e possible dare una stima precisa senza effettuare una visita medico legale ma volevo una stima approssimativa

grazie per la disponibilita

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
la stima approssimativa si può fornire sulla base delle seguenti voci tabellari:
Esiti di trauma minore del collo con persistente rachialgia e limitazione antalgica dei movimenti del capo ≤ 2
Flessione limitata, possibile per 90° (da 180° a 90°) con prono-supinazione libera 8 d. - 7 n.d.
Rigidità con riduzione della metà della flesso estensione 6 d. - 5 n.d.

Occorre sapere, come può vedere, se si tratta dell'arto superiore dominante (ovvero se Lei è destrimane e l'arto leso è il destro allora è quello dominante contrassegnato dalla lettera d. nelle voci tabellari di legge sopra indicate) e quale sia l'entità della limitazione dei movimenti sia del collo sia del gomito sia del polso.
Ci si può sbilanciare dicendole che sicuramente si è al di sotto del 9%.
Se vuole fornisca altri elementi utili per offrirle un parere più preciso (fermo restando che senza visita diretta rimangono valutazioni effimere).
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 174XXX

per mia fortuna soffro solo di dolori cervicali intensi al mattino che passano nell'arco della mattinata e una diminuizione della flesso estenzione di 20 gradi
l'arto e il sinisto e non sono mancino

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Concordo con il collega: in base a quanto ci dice l'utente la stima dovrebbe essere attorno al 7-8%
Dr. Alessandro vallebona

[#4] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Egr. Utente,
come indicato dal Collega ci si potrebbe orientare in tal senso.
Le consiglio comunque una attenta valutazione del polso da parte del suo specialista in medicina legale.
Buona fortuna
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni