Utente 154XXX
Dopo avere seguito svariate sedute di kiropratica per una lombalgia, ho iniziato , il giorno seguente ad una di esse, a provare forti vertigini , nausea e spossatezza unite a dolore cervicale.
Non avevo mai avuto problemi di questo tipo in passato.
Contattato il kiropratico mi consigliava di proseguire con le sedute altrimenti avrei "regredito".
Fatte altre tre sedute notavo peggioramenti dopo ogni seduto, quindi ho deciso di sospendere.
Il medico di base mi ha detto che c'è poco da fare.
Io sono oramai 4 mesi che ho questi disturbi, ora proverò a fare varie visite specialistiche.
Vorrei sapere se secondo voi posso richiedere un risarcimento al kiropratico.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
A mio parere no. Bisognerebbe avere le prove documentali che durante il trattamento si è verificato un peggioramento delle condizioni o sia stato determinato un danno.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 154XXX

Quindi cosa avrei dovuto fare? Avrei dovuto andare al pronto soccorso nell'immediatezza?

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

che cosa intende per "danno"?
Siccome la medicina legale è concreta, bisogna dimostrare quali "concrete" conseguenze possa averle provocato il trattamento chiropratico, in poche parole, una frattura vertebrale? una lussazione? lo stiramento di una radice spinale? lo stiramento o rottura di un legamento?
Tutte conseguenze "concrete" e quasi sempre obiettivabili con specifici accertamenti (rx, tc, rmn).
Se invece si riferisce solo ai disturbi soggettivi (l'aumento del dolore, per esempio, o degli altri sintomi soggettivi), resteremmo nell'ambito dell'indimostrabile.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 154XXX

o cavolo, il danno non sò se è dimostrabile, io soffro di vertigini, come le dimostro?
avrò una vita di inferno, dovrò spendere migliaia di euro in cure , e probabilmente non ne uscirò mai definitivamente, sò come vanno queste cose, è come il colpo di frusta, sono danni poco dimostrabili, ma che ti devastano la vita.
non posso piu fare nulla, forse dovrò abbandonare il lavoro, e poi che farò?
io voglio farla finita...