Utente 178XXX
Salve,in seguito a una brusca frenata per evitare una moto che ci tagliava la strada la notte tra il 24e25 Ottobre mentre ero a borbo di un autocompattore ,venivo trasportato in ospedale dove dopo avermi visitato e avermi fatto una doppia lastra,con risultato che non si evidenziavano nulla di rilevante,mi prescrvevano Voltaren da 100mg e un miorilassante con prognosi di 5gg salvo complicazioni.Sono stato poi visitato dall Ortopedico dell INAIL che mi spiegava che dovevo continuare la cura e mi dava altri 10gg di riposo assoluto.VOLEVO CHIEDERVI POSSO RIVALERMI ANCHE VERSO L ASSICURAZIONE PER DANNI.PREMETTO CHE NON CE STATO COLLISIONE (PER FORTUNA) CON LA MOTO.Rimango in attesa di Una Vostra cordiale Risposta e se possibile come muovermi.Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
A mio parere no. La materia è comunque di competenza di un avvocato.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 178XXX

Grazie per La sua gradita risposta.Chiedero informazioni ad un legale.GRAZIE