Utente 125XXX
Gentili medici,
a Luglio 2008 il testicolo dx a seguito di una torsione del funicolo spermatico è andato incontro a necrosi e succesiva atrofia.
Per due anni non ho subito interventi chirurgici ma a giugno di quest'anno su consiglio dell'urologo al quale mi sono rivolto ho subito una orchiectomia dx e un fissaggio del testico sx.
é possibile in queste condizioni richiedere una invalidità? E se si come ?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

a quale tipo di invalidità si riferisce?
se si riferisce all'invalidità civile, la risposta è NO, se la sua sola menomazione consiste nella perdita di un testicolo

ancor meno se si riferisce all'invalidità INPS ai sensi della Legge 222/84

Ci faccia sapere, se vuole una risposta relativamente ad altri ambiti di valutazione.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it