Utente 194XXX
Buongiorno,
Sono stato operato nel 2003 per un seminoma al testicolo e ho fatto 3 settimane di blanda radioterapia. No chemio. Faccio regolarmente la visita di follow up oncologico una volta l'anno in cui tutto risulta nella norma.

Di recente, durante una di quelle visite mediche previste per i dipendenti, il medico dell'azienda mi ha detto che devo considerarmi invalido al 70%.
E' corretto? Io so solo che ho l'esenzione 048, ma non ho mai fatto nessuna richiesta. Se la facessi sarei ritenuto invalido? In che percentuale?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

se è stato operato nel 2003 per un seminoma (presumo che le abbiano asportato il testicolo interessato), non ritengo che possa essere riconosciuto invalido civile.
A meno che non sia affetto da altre patologie.

Per precisare, la mancanza di un testicolo non è tabellata, la mancanza di due testicoli è tabellata alla voce 6601 nella misura del 20%.

L'esenzione 048 riguarda esclusivamente la patologia tumorale e prescinde dallo status di invalido civile.

http://www.medico-legale.it/invalidita'_civile.html
http://www.medico-legale.it/handicap_legge_10492.html
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/177-invalidita-civile.html
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/178/legge-104-92-l'handicap

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it