Utente 238XXX
Buon giorno,in seguito ad incidente stradale ho riportato frattura piatto tibiale,danno al vasto laterale,ballottamento rotuleo,distrazione legamento collaterale interno e frattura testa perone.Attualmente porto un rialzo di 1,5 cm,ed il piede mi ruota verso l'esterno,il ginocchio ha un valgismo di 10-11,quello sano di 5,è inoltre "presente un valgo di calcagno secondario con atteggiamento in pronazione del piede che ha causato un aggravamento di valgismo di alluce già presente in precedenza ma di grado modesto".Dovrei fare la protesi totale del ginocchio,(ma io non accetto assolutamente questa necessità,voglio il mio ginocchio!).La psicologa ha rilevato "l'assetto psicologico della sua personalità che è stato compromesso dall'incidente si rivela sull'evidenziarsi di : ansia e paura generalizzate,insicurezza e pessimismo,dipendenza ed immobilità totali difficili da accettare in quanto era una persona completamente autonoma ed attiva e quindi la difficoltà ad accettare una protesi,un disturbato rapporto col sonno con continui incubi angoscianti che ricalcano l'accaduto".Posso avere una valutazione indicativa in base alla tabella SIMLA/Bargagna del valore minimo e massimo della percentuale del valore statico del mio danno biologico?
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

non è possibile avere una valutazione precisa perché va verificata, con una visita medico-legale, la concreta limitazione funzionale del suo arto inferiore.
Posso solo dirle che se le è stata prospettata con una certa sicurezza la necessità di una protesi di ginocchio, la valutazione potrebbe essere del 15-20% ma anche superiore in relazione alla efficacia funzionale della protesi.

danno biologico
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=3
Per calcolare il tuo danno biologico
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=10


Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 238XXX

La ringrazio dottore per la sua risposta.Ero però più interessata ai valori stabiliti dalla guida Simla/Bargagna la cui ultima edizione del 2001 è esaurita e non è quindi più possibile acquistare.Mi riferisco in particolare a questa guida perchè so che i CTU di Roma devono valutare tenendo presente i suoi valori.Purtroppo tutte le edizioni sono esaurite.Ho recuperato un tabellario dove si mettono a confronto le tabelle Luvoni,Bargagna ed Inail,nell'elenco menomazioni mi dice -protesi ginocchio-tabella bargagna ed.1998 -25-35%.Ma non c'è solo il problema della protesi al ginocchio,c'è anche il piede che se ne va tutto per conto suo verso l'esterno,esteticamente un disastro,il dolore alla coscia e l'instabilità che mi costringe ad usare due bastoni.Tutti valori che dovrebbero aggiungersi "a scalare".Sono interessata a stabilire un valore sommario perchè ho avuto la netta impressione che si stia giocando al ribasso nei miei confronti in modo da accordarsi con l'assicurazione senza troppi problemi e non avere il "fastidio" di andare in giudizio,e se la situazione non si modificherà proseguirò in giudizio facendomi assistere da un medico legale di mia scelta.
Mi sono ricordata di aver già visitato tempo fa il suo sito,allora era diverso,stavo cercando materiale per redigere correttamente il testamento biologico,sito ben fatto e ricco di informazioni.
La ringrazio ancora per la sua risposta.
Cordiali saluti.