Utente 239XXX
Buongiorno,
mercoledì scorso mentre mi recavo al lavoro mi si è lussata la spalla destra, ho chiamato l'ambulanza e, con mio stupore, sono stata messa in infortunio sul lavoro per 21 gg. Purtroppo non è il primo episodio che mi capita ma il terzo (il precedente circa 4 anni fa ma accaduto di sabato). La mia domanda è, posso chiedere all'Inail di diminuire i gg di infortunio qualora mi sentissi pronta a tornare in ufficio? Per esperienza personale 21 gg sono davvero tanti e non faccio certo un lavoro considerato pesante dal punto di vista fisico. E' sufficiente per il rientro anticipato del parere del mio medico curante?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

per la chiusura della inabilità temporanea in infortunio INAIL deve essere compilato l'apposito certificato definitivo su modello INAIL SS1, barrando la casella "definitivo".
La certificazione può essere effettuata sia dal medico di medicina generale che dai sanitari INAIL.

Veda a tale proposito il sgeunte link:
http://www.inail.it/repository/ContentManagement/information/P523188305/ModulisticaSanitariaINAIL.PDF

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 239XXX

Grazie mille per la rapida risposta.