Utente 263XXX
Salve, qualche giorno fa è venuto a mancare mio nonno in un tragico incidente con una macchina agricola. Un'altra persona si trovava nelle vicinanze, ma non ha sentito grida di dolore, infatti è stato trovato cadavere. Al ritrovamento presentava schiuma alla bocca e la lingua contratta. Inoltre presentava una ferita alla nuca ed vasta ferita sulla schiena. E' possibile ipotizzare che a causare tale incidente sia stato un malore fulminante, come infarto ed ictus, vista la presenza di schiuma alla bocca e contrazione alla lingua, e visto che non ha avuto tempo di cercare aiuto con delle urla?

Grazie a chi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

la sua descrizione farebbe pensare ad una crisi epilettica; che questa sia stata dovuta al trauma cranico (data la ferita alla nuca) o provocata da un ictus cerebrale soltanto l'esame del cadavere e ancor meglio un'autopsia può stabilirlo.
Sono soltanto supposizioni, data la scarsità delle informazioni da lei fornite.

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 263XXX

La ringrazio per la risposta. Mentre per quanto riguarda la mancanza di urla, è possibile che il colpo alla nuca abbia provocato il decesso immediato? Infatti dopo non aver sentito più il motore della macchina agricola, il vicino è accorso subito sul luogo.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il decesso immediato può essere stato causato sia dal colpo alla nuca che da un eventuale ictus cerebrale
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it