Utente 278XXX
Buongiorno,
Mi è stata riconosciuta nel 1988 un'invalidità civile del 35% a causa di un incidente nel quale ho perso la vista ad un occhio.
Attualmente la vista dell'occhio sano è di 10/10 con correzione ma ho una miopia e mi mancano 3,5 diottrie.
In questi anni ho avuto alcuni incidenti dove ho subito la frattura dello scafoide sia della mano DX che SX, la frattura del malleolo est piede SX, frattura del setto nasale.
Tutte queste fratture posso dire tranquillamente che mi hanno lasciato dei postumi che presumo tenderanno con l'età ad aggravarsi più che a migliorare; per esempio, a volte ho dei cedimenti della gamba sx e con le mani non riesco a fare grandi sforzi e prese.
La mia domanda è: vale pena di spendere tempo e magari denaro per cercare di avere un punteggio più alto d'invalità, (per esempio per entrare nelle categorie protette)?
Grazie e cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr.ssa Concetta Battimelli

24% attività
0% attualità
12% socialità
ANGRI (SA)
SANT'ANTONIO ABATE (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile signore, credo - considerato quanto lei scrive - che allo stato, non vi siano postumi invalidanti in misura tale da permetterle l'iscrizione in liste speciali di collocamento. Questo perché, come lei stesso scrive ("postumi che presumo tenderanno con l'età ... a volte ho dei cedimenti della gamba sx e con le mani non riesco a fare grandi sforzi e prese") il tasso di invalidità non sembra essere di rilevante entità percentuale. Questa ovviamente è solo una preliminare valutazione, una certezza valutativa le potrebbe essere offerta solo da un diretto consulto specialistico medico legale; pertanto le consiglio di rivolgersi ad un collega specialista e valutare l'ipotesi di un aggravamento (le rammendo che l'epoca in cui le era riconosciuto il 35% era ante 1992 cioè con riferimenti tabellari diversi da quelli attualmente vigenti). Cordiali saluti. Concetta Battimelli
Dott.Concetta Battimelli

[#2] dopo  
Utente 278XXX

Grazie; immaginavo non si riuscisse ad arrivare ad una percentuale significativa di invalidità pur avendo a volte dei problemi fisici.

Vedevo dalle tabelle che ho trovato in rete che al momento dovrei avere anche meno del 35%.. e non essere più considerato invalido civile con vista monoculare e mancanza di 3,5 diottrie dall' occhio "sano" (10/10 con correzione)

Me lo può gentilmente confermare?

Cordiali saluti


[#3] dopo  
Dr.ssa Concetta Battimelli

24% attività
0% attualità
12% socialità
ANGRI (SA)
SANT'ANTONIO ABATE (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
... credo che la risposta lei l'abbia trovata da solo. Buona serata.
Dott.Concetta Battimelli