Utente 812XXX
Ho 48 anni e dal 1997 mi hanno riscontrato la spondilolistesi L5-SI istmica con lisis di circ 1,5 cm. e mi sono sottoposto a terapie senza risultati e a consulti ed il chirurgo mi ha consigliato un'operazione molto complicata.
Ho anche 2 ernie espulse e da circa 4 anni ho dovuto smettere ogni attività sportiva per difficoltà e dolore nella deambulazione. Lavoro in Banca e rimanendo molto a sedere sento il bisogno continuamente di spostarmi perchè il dolore aumenta. Poi però quando in piedi non riesco a rimanerci per tanto tempo.

O già richiesto altri consulti medici da chirurghi ed osteopatici.
Vorrei però sapere anche se questa malattia puo essere invalidante e in che percentuale.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Bonomo

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
FROSINONE (FR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
La malattie può essere invalidante ma per stabilire esattamente una percentuale di invalidità civile è necessario esaminare tutta la documentazione in suo possesso e visitarla per valutare il grado delle limitazione ed eventualmente richiedere approfondimenti diagnostici.
saluti
DOTT. STEFANO BONOMO MEDICO COMPETENTE AZIENDALE-Specialista in Medicina del Lavoro-