Utente 152XXX
Salve
sono un Operatore Socio Sanitario e proprio oggi mentre lavoravo in ospedale
(sto facendo il tirocinio)mi è successo questo: stavo facendo l'igiene a un
paziente quando all'improvviso, mentre giravo il paziente, si è staccato il
tubo del catetere e mi è arrivato qualche schizzo in faccia e forse anche negli
occhi. Il paziente era affetto dalla malattia di GUILLAIN BARRE' e io vorrei
sapere se in qualche modo potrei essere stato contagiato.
Grazie

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Forse sarebbe il caso di ripostare la sua richiesta in
area MALATTIE INFETTIVE con qualche dettaglio in più ( sede del catetere ? vescicale ? altro ?)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Salve
La ringrazio della risposta,era un catetere vescicale.
Sto cercando in tutti i modi di girare la domanda nella sezione di malattie infettive,ma è impossibile dato che,a quanto sembra è molto cliccato.
Le sarei molto grato se potesse esporre la questione a qualche Suo collega più esperto nel settore.
Grazie comunque

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sindrome di Guillain-Barré non è contagiosa. E' una neuropatia periferica su base disimmune. Può stare tranquillo.

Cordiali saluti e buona Pasqua
Dr. Antonio Ferraloro

[#4]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Grazie alla precisazione del collega ho capito che il nostro utente si riferiva a..."contagio da G.B (?)" perchè invece avevo interpretato la preoccupazione generica sui rischi potenziali di contagio attraverso i materiali biologici fuoriusciti da un catetere (venoso, vescicale...).

Se è così credo che la risposta sia già esaustiva.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 152XXX

Grazie di tutto; e auguro a tutti voi una Santa Pasqua