L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 123XXX
Buon giorno! La settimana scorsa mi sono presentato in Pronto Soccorso con un braccio bloccato. Il dolore era concentrato alla spalla, ma a tratti scendeva verso il gomito. Mi hanno fatto un EKG per escludere un eventuale infarto. E andato bene; articolazione infiammata; 6gg di riposo con tutore, 6gg Diclofenac+Muscoril. La spalla sta molto meglio, sento come se fosse stanco l'arto, ma lo muovo con qualche piccolo doloretto. Un'amica appassionata di medicine alternative mi racconta di certe pillole a base di cartilagine di squallo. Cosa ne pensate? E' opportuna una cura del genere oppure è meglio la medicina tradizionale?

[#1] dopo  
Dr. Andrea Martinez

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Se è un problema di artrosi potrebbe curarla con l'omeopatia, in fase acuta con Rhus toxicodendron
ma va integrato con una cura costituzionale per ridurre la progressione della patologia.
Dottor   Andrea  Martinez
Omeopatia e Medicine integrate
www.andreamartinez.it