L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 764XXX
Gent.mi Dottori,
sono un ragazzo di 31 anni e da molti anni non alcun desiderio sessuale.
Ho girato tanti medici, tanti specialisti e, circa 2 mesi fa, sono approdato da un andrologo che dalle analisi ha riscontrato un livello di testosterone leggermente basso. Come terapia mi ha detto di spalmarmi mezzo tubetto di testim gel tutte le sere prima di andare a dormire. All'inizio la cura sembrava funzionare poi, invece, tutto è ritornato come prima. Ho aumentato la dose ma il risultato non è cambiato. Circa 2 settimane, in seguito al consiglio di mia sorella, sono andato da un chirurgo omeopata che mi ha spiegato che la causa potrebbe essere data da un vaccino contro gli orecchio fatto verso i 21-22 anni. La cura consilgiatami è la seguente: un'iniezione di testis suis injeeel ogni 7 giorni, lycopodium, e testosterone D6.
Secondo voi, è possibile che il vaccino per gli orecchioni possa aver ridotto così tanto la funzionalità dei miei testicoli? La cura che mi ha dato l'omeopata per i prossimi 3 mesi è appropriata?
Mi scuso se mi sono dilungato ma non sapete quanto sono stanco di girare inutilmente per i dottori e non trovare nessuno che ti sapia dare una spiegazione plausibile...
Vi ringrazio.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
precisando che quella che sta seguendo non è una cura omeopatica ma omotossicologica, le dico subito che è impossibile on-line darle una risposta certa sulle cause del suo abbassamento di Testosterone senza una visita approfondita diretta che in genere è di competenza dell'endocrinologo.
La patologia da effetti collaterali delle vaccinazioni è estremamente ricca e in gran parte ignota in quanto quasi mai si eseguono studi sulla sicurezza e sugli effetti collaterali dei vaccini nel lungo termine. Quindi non è possibile darle una risposta certa neanche su questo.
La rassicurerà comunque il fatto che in omeopatia il sapere con precisione quale sia la causa fisica di quest'abbassamento dei livelli di testosterone non è indispensabile ai fini di una corretta prescrizione terapeutica.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it