L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 198XXX
Gentili dottori,
ho avuto una cistite acuta e altre infezioni.
ho fatto le cure normali (antibiotico e fermenti lattici) poi ho preso pappa reale, ginsen, e ora pensavo di prendere succo di papaya. mi hanno detto che rinforza le difese immunitarie. sono stanca di prendere microbi, e forse la papaya è solo un placebo per me.
è vero la papaya difende dalle infezioni? potrebbe ridurre l'effetto della pillola?
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Cara amica, la cistite recidivante può dipendere da una severa disbiosi intestinale, per cui se non curiamo l'intestino può recidivare all'infinito.
Non saprei dirLe se la papaya possa interferire con i contraccettivi orali, ma certo non basta a fguarire una cistite che tende a cronicizzare.
Suggerirei questo schema immunoterapico su base omeopatica:
* Fortakehl D4 Sanum - 1 capsula il mattino
* Mucedokehl D4 Sanum - 1 capsula la sera
Proceda per un mese e mi aggiorni. A presto.
Dr. Giancarlo Cavallino Malattie Autoimmuni