Fatto rmn cervicale

circa un anno fà ho fatto RMN CERVICALE:rettilineizzazione della fisiologica lordosi con tendenza all'inversione.canale vertebrale di regolare ampiezza.minima focalità postero-mediana del disco c3-c4.ernia discale postero-mediana paramediana sx a c4-c5.altra piccola ernia formazioneerniaria postero-paramediana sx ac5-c6.piccola ernia disc ale postero-paramediana dx ac6-c7.regolare delineazione della corda midollare.ho portato il collare x un po poi ho fatto FKT fisica senza beneficio,dopo ho praticato l'ozonoterapia senza beneficio infine ho fatto l'intervento.LA MIA DOMANDA E PERCHé MI HANNO OPERATO A DX C5-C6?ho chiesto al mio dottore delle spiegazioni ma mi ha risposto è meglio che non capisco.nonostante tutto quello che ho fatto io continuo a star male .aspetto con ansia vostra risposta.GRAZIE MARIANNA
[#1]
Prof. Paolo Perrini Neurochirurgo 817 37
Gentile Utente,

l'indicazione all'intervento deve essere discussa con il medico che ha posto l'indicazione. Per legge prima di sottoporsi ad un intervento è necessario firmare un consenso informato, ovvero occorre essere informati sul tipo di intervento, sulle sue indicazioni, i risultati ottenibili e le eventuali complicanze.
L'indicazione all'intervento scaturisce dalla visita clinica e dai risultati degli esami eseguiti. Senza tutte queste informazioni non è possibile darle una risposta.
Cordiali saluti,

Dr Paolo Perrini
Neurochirurgia Universitaria,
Ospedale "Santa Chiara", Pisa.
perrinipaolo@hotmail.com
www.perrinipaolo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
i risultati dell'ospedale sono:esame neurologico,riduzione di forza 4,arti superiori distalemnte bilateralmente(sn>dx)Ipoestesia territorio c5-c6 e parziale c7 di sinistra.RX COLONNA CERVICALE:abolita la fsiologica lordosi cervicale e lieve atteggiamento in inversione della stessa a livello del trattoc5-c7,piu evidente nelle proiezioni in massima flessione.Modesti e diffusi aspetti degenerativi spondilosici e modesta riduzione di ampiezza degli spazi intersomatci.INTERVENTO CHIRURGICO:microdiscectomia c5-c6 per via anteriore ed artrodesi.qui non dice il lato quando ho richiesto la cartella clinica e ho letta non mi trovavo con i risultati da loro fatti ad la risonanza da me eseguita mesi fa.prima di discutere col dottore volevo informarmi anche perche quando ho fatto delle domande lui mi ha risposto che chiedo troppo e non posso capire,spero che possiate aiutarmi non immagitate quanto stia soffrendo per i dolori, non dormine bene non riuscire a fare le cose quotidiane mi stanco in fretta ho le vertiggginiho il formicolio ho senpre male al collo ed alle spalle le braccia le dita ecccc. GRAZIE
[#3]
Prof. Paolo Perrini Neurochirurgo 817 37
Quando si asporta una'ernia cervicale si rimuove tutto il disco, indipendentemente dal lato dell'incisione cutanea. Probabilmente è stato operata a livello C5-C6 i quanto verosimilmente presentava una irritazione radicolare di C6. Questa è l'indicazione standard.
Cordiali saluti,

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio