Utente
sono un ragazzo di 28 anni, i sono sottoposto ad un'operazione di ernia cervicale tra c3-c4, il referto di dimissioni riportava la seguente dicitura sul tipo di intervento chirurgico, di seguito riportato: "Approccio anteriore al rachide cervicale. Si individua radiograficamente lo spazio c3-c4, si pone il distrattore di Caspar e si introduce il m.o Si completa la discectomia e con fresa e Kerrison si rimuove becco osteofitosico mediano che si origina dalla limitante inferiore di c3. Si apre il LLp e si asporta voluminosa ernia discale espulsa e migrata verso l'alto. Emostasi. Cage in carbonio nello spazio intersomatico. Emostasi e chiusura". visto che pratico attività agonistica, volevo sapere i tempi di recupero per poter tornare a praticare attività agonistica quale il calcio... in attesa di risposta si ringrazia anticipatamente.

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Quando è stato sottoposto all'intervento? Se non ci sono problemi particolari (che è meglio discutere con chi l'ha operata), dopo il periodo considerato congruo potrà riprendere le Sue normali attività anche sportive.
Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente
il 23 settembre, per periodo congruo cosa intende? grazie
distinti saluti

[#3]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Un periodo di convalescenza che puo' variare da 1 a 3 mesi a seconda della Sua situazione clinica. Quindi ne parli col Suo chirurgo.
Cordialità ed auguri di pronta ripresa.
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano