Ernia cervicale da operare in gravidanza

Salve, da un mese ho saputo di avere una grossa ernia cervicale a carico di C6 con pressione sul nervo.
Ho fatto diversi consulti da più neurochirurghi e tutti hanno concordato sul fatto che bisogna operare.
Sono in lista ma purtroppo ancora nessuna chiamata dall'ospedale e la situazione COVID non aiuta.
Adesso ho un ritardo del ciclo di 3 giorni e mi chiedo, sarebbe pericoloso affrontare una gravidanza se dovessi essere incinta?
Cosa comporterebbe alla mia ernia?
Ma soprattutto, potrei essere operata comunque?

Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Ettore Sannino Neurochirurgo 99 6
Gentile signora, per poterle rispondere in merito, occorrerebbe visionare le immagini, Indubbiamente le indicazioni all'intervento in un caso di ernia cervicale sono molto più consistenti rispetto ad un'ernia lombare. Le consiglio di consultarsi col neurochirurgo che l'ha messa in lista d'attesa. che, conoscendo le immagini dell'esame, potrà darle una risposta esaustiva

Dr. Ettore Sannino

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test