Utente 137XXX
Soffro di ipertensione (min 90-100, max 140-150)trattata con Tenoretic 50 e di emicranie ricorrenti (da risonanza magnetica risultano 4 piccole ischemie) mai correlate ad una patologia trattate con Difmetre. Ultimamente sono sempre molto stanca e ho capogiri, nausea e sudori con sbalzi di pressione soprattutto in condizioni di sovraffaticamento. Il prelievo è stato (per caso) eseguito durante una crisi di emicrania: i valori sono TSH 1,57 (da 0,35 a 5,50) ACTH 63 (fino a 46 - chemiluminescenza) cortisolo 12 (da 5 a 25) colesterolo 235 (fino a 220). Gli altri esami (glicemia, ormoni della fertilità) sono tutti nella norma.

[#1]  
Dr. Massimo Muciaccia

28% attività
8% attualità
12% socialità
MODUGNO (BA)
CONVERSANO (BA)
BARLETTA (BT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Cara signora,

l'alterazione relativa all'ACTH (se confermata da un uleriore dosaggio ematico di tale ormone) potrebbe dipendere da una lieve insufficienza corticosurrenalica ovvero da iperproduzione ipofisaria. In ogni caso è opportuno un approfondimento clinico. Consiglierei di richiedere una visita endocrinologica.
Cordiali saluti.
DOTT. MASSIMO MUCIACCIA
SPECIALISTA IN NEUROLOGIA
ASL BAT - ASL BARI