Midriasi un mese

Da circa un mese ho notato che le mie pupille sono nettamente più dilatate del normale, in qualsiasi condizione di luce. Sono reattive alla luce, ma meno del normale. Inizialmente ho notato che la pupilla sx era notevolmente più dilatata della dx e mi sono rivolta al medico di base. Mi sono state prescritte visita oculistica, visita neurologica e RM encefalo. Effettuati tutti e tre gli esami, tutti con esito negativo, il problema permane. Escludo la causa farmacologica poichè da giorni ho sospeso qualsiasi tipo di terapia (antistaminici, colliri, ecc..). Ho avuto di recente un peggioramento dell'astigmatismo da entrambi gli occhi, maggiore a sx, corretto con nuove lenti (sono miope e astigmatica). Mi sembra di vedere comunque meno bene dall'occhio sx. A che specialista dovrei rivolgermi? Grazie
[#1]
Dr. Massimo Muciaccia Neurologo 826 19
Cara ragazza,

il disturbo potrebbe risultare di scarsa importanza in considerazione della normalità degli esami clinici e strumentali effettuati. Volendo approfondire il problema potrebbe richiedere, presso un Centro ospedaliero di neurologia o oftalmologia, il Test dei colliri, utile per discriminare la genesi simpatica o parasimpatica delle modificazioni del diametro pupillare e l'eventuale sede pre- o postgangliare del disturbo.
Cordiali saluti ed auguri.

DOTT. MASSIMO MUCIACCIA
SPECIALISTA IN NEUROLOGIA
ASL BAT - ASL BARI

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test