Attivo dal 2008 al 2012
salve
sono un ragazzo di 24 anni.Le scrivo perchè da quattro giorni soffro di una astenia generale...mi sento molto debole e senza motivo. Ho lievi ma lievi giramenti di testa, sensazione di intontimento, e gambe deboli e affaticate,leggermente indolenzite, ma leggermente, come se avessi corso ogni giorno per molto tempo. Assumo il sereupin da un'anno circa per diagnosi di ansia e depressione fatta da uno psichiatra e precisamente una pasticca e mezza al giorno (30mg).La settimana scorsa sono stato in vacanza da amici e non l'ho presa tutti i giorni perchè tra una cosa e l'altra me ne sono dimenticato...ricordo che è capitato che ho anche bevuto alcool dopo 2 ore dall'assunzione del farmaco, quando l'ho assunto!in vacanza inoltre ho avuto anche cambiamenti repentini dell'umore e fasi depressive...inoltre ho avuto diarrea, che mi ha dato debolezza per una sera, e fatto urine scure(solo per un giorno)! secondo Lei puo' essere il farmaco a darmi questa astenia adesso?cioè questa astenia è la conseguenza di averlo assunto male e con alcool?

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2010
Gentile utente,
Fermo restando che e' solo una visita diretta che può fornire risposte certe alle tue domande e pertanto ti esorto a rivolgerti al medico curante, anche per una routine ematica (emocromo, batteria epatica, elettroliti e quant'altro intenderà prescriverti), risponderò alle tue domande sulla base della mia esperienza clinica:
Difficilmente un farmaco usato per un anno senza effetti collaterali, improvvisamente ne provoca.
Sospendere un farmaco può indurre la ricomparsa di alcuni sintomi.
L'alcol non andrebbe usato durante una terapia con farmaci di pertinenza psichiatrica e può dare astenia.