Rmn cerebrale

Ho 72 anni e soffro di vertigine parossistica da circa 9 anni, con periodi buoni e non. Dopo l'ultima crisi ho trovato una brava OTRL all'Ospedale all'Angelo di Mestre che mi ha sistemato con manovre di Epley e mi ha consigliato visita neurologica e alcuni controlli- Dalla RMN cerebrale risulta: "Si rilevano mutiple piccole areole di alterato segnale nella sostanza bianca sovratentoriale, ed in sede nucleo-paranucleare, bilateralmente, riferibili in parte a piccole lacune in parte a zone di gliosi da esiti su verosimile base vascolare. Non sono presenti significative alterazioni del segnale in sede sottotentoriale. Sono regolari i pacchetti acustico-facciali e risultano normo-rappresentati i liquidi endolabirintici. Sono ampi gli spazi liquorali periencefalici. Le strutture della linea mediana sono in asse "-Poichè sono stata operata al seno 15 anni fa per carcinoma duttale con mastectomia dex e svuotamento completo dei linfonodi, chiedo se era meglio fare la RMN con contrasto e se posso stare relativamente tranquilla con questo esito. Grazie e saluti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

con tutti i limiti del consulto on line, basandomi esclusivamente sul referto, mi pare che le areole siano riferibili a fattori vascolari. Pertanto mi sentirei di tranquillizzarLa per quanto riguarda i Suoi timori.
In ogni caso faccia visionare l'esame al neurologo che l'ha visitata o che La visiterà prossimamente.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della premura nel rispondermi, infatti devo andare dal neurologo che per il momento è in ferie. Comunque mi sono stati prescritti anche ecodoppler TSA (risultato negativo) epotenziali evocati acustici (che non so cosa siano) e quando ho il tutto mi faccio visitare come mi ha consigliato lei. Comunque ora sto bene di vertigini, mi rimane una instabilità, poco equilibrio e per questo devo andare a fondo del problema. Grazie ancora e cordialità
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

i potenziali evocati acustici studiano la funzionalità del nervo acustico, di una parte dell'orecchio e delle vie nervose centrali deputate a tale organo.

Buonanotte
[#4]
dopo
Utente
Utente
egr. dott. Ferraloro, la ringrazio della risposta e la terrò informata del proseguo. Una cosa però mi sento di dire: capita nella vita. nei vari percorsi che purtroppo ognuno di noi deve fare quando non sta bene, capita dicevo di incontrare medici che hai sempre paura di disturbare perchè dall'alto del loro sapere parlano a qualcuno ma non a te personalmente che pendi dalle loro labbra perchè sei preoccupato, altri invece che ti ascoltano e umanamente si imedesimano nel tuo problema e ti spiegano bene. Con questo non voglio dire che devono per forza piangere con te però un po' di umanità fa bene e sopratutto in cose più gravi di questa il paziente ha bisogno di sentirsi seguito personalmente. Credo che Lei sia una persona speciale nel senso che oltre alla premura abbia la gentilezza di interloquire con l'ammalato nel modo giusto. Mi scuso della lungaggine sono contenta di averla conosciuta e La saluto con affetto.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

La ringrazio per le belle parole utilizzate ma immeritate. Con tutti i limiti del consulto in Rete, noi cerchiamo di fare del nostro meglio per potere dare delle informazioni corrette, delle linee guida, all'utente che chiede. A volte si riesce, a volte no.
Comunque La ringrazio ancora, mi aggiorni se e quando vuole.

Cordialmente
[#6]
dopo
Utente
Utente
Egr Dr Ferraloro, sono stata dal neurologo con la RMN e ecodoppler, va tutto abbastanza bene e quel poco che c'è sembra dovuto all'età. Mi ha prescritto solamente Cardirene 1/g e se del caso rifare i controlli fra un anno. Secondo lui le mie vertigini torneranno ma ora so che non c'è niente di grave e so come affrontarle. Come le ho già raccontato mi preoccupa un po' questo scarso equilibrio e i lievi giramenti di testa quando cambio posizione, ma mi dicono che possono essere i cervicali e allora mi riprometto, una volta passato il caldo, di riprendere un corso di riabilitazione che ho fatto in passato all'O.Riabilitativo di Motta di Livenza con esito buono. Bisogna arrendersi agli anni che passano e fare qualcosa in più per portarli bene in salute. La ringrazio per avermi ascoltato. Saluti
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

La ringrazio per avermi aggiornato. Mi fa piacere che tutto proceda bene. Non bisogna arrendersi agli anni ma viverli bene e poi Lei, leggo tra le righe, è davvero giovane dentro. Complimenti.

Cordialità
[#8]
dopo
Utente
Utente
Al dott. Ferraloro
Purtroppo, caro dottore, le vertigini si sono ripresentate ma questa volta al laterale destro. La dott.ssa dell'O.C.all'Angelo di Mestre che mi segue mi ha fatto una manovra liberatoria Barbecue e mi sembra che abbia risolto. Alle volte ne basta anche una sola altrimenti si va avanti. Sono stata malissimo ma ora sto meglio. Poichè non si sa esattamente la causa a me è sufficente avere una soluzione momentanea e poi chissà che vadano via da sole, anche perchè i miei controlli sono tutti O-K Sembra che c'è una facilità nel mio orecchio a staccarsi di questi benedetti otoliti oppure il fatto che sto facendo implantologia. Comunque avanti sempre, volevo solo informarla e mandarle un caro saluto
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

La ringrazio per l'aggiornamento e per i saluti.
Il Suo problema, in ogni caso, non è grave, è solo fastidioso quando si presenta.
Mi pare comunque che abbia trovato una brava specialista che La mette subito a posto.

Un caro saluto a Lei

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test