Utente
Gentilissimo dottore,
chiedo gentilmente di dirmi se è possibile che l'ultima elettromiografia agli arti superiori fatta la scorsa settimana, sia totalmente cambiata rispetto alla precedente fatta l'anno scorso, ovvero:
17.08.2010 reperti compatibili con sofferenza neurogena acuta (denervazione)
21.03.2012 reperti elettromiografici nei limiti della norma da c5 a c8 bilateralmente
Premetto che lo stesso esame l'ho fatto in due strutture diverse, può incidere sull'esame?
Ringraziando anticipatamente per la sua cortese risposta, colgo l'occasione per porgerle cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'esecuzione dell'esame in due strutture diverse potrebbe incidere ma non fino a questo punto.
Pertanto è possibile che ci sia stata una reinnervazione e l'esame si è nagativizzato.
Perchè ha fatto l'EMG? E' seguito da un neurologo?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,
ringrazio infinitamente per la sua risposta, mi fa piacere sentire che potrebbe esserci stata una reinnervazione, ma è possibile si?
Brevemente le spiego:
sono seguita da un neurochirurgo , in quanto ho diversi problemi, sia alla cervicale, che in tutta la colonna:
cervicobrachialgia destra e lombagia, spondilodiscoartrosi a più livelli. La cosa più pesante e' a livello cervicale, inversione della fisiologica lordosi con discopatia a c4-c5
c5-c6 e c6-c7 e sporgenze osteodiscali agli stessi livelli, determinanti iniziale stenosi del canale spinale.
Da 6 mesi a questa parte sono in pensione e pratico pilates 2 volte alla settimana,
e mi sento abbastanza bene. cio che mi disturba parecchio, e non ho ancora consultato il neurologo per questo motivo, sono i guizzi continui (prevalentemente la sera) che sento nelle braccia, credo si chiamino fascicolazioni.
Ma non sarà mica che mi sto ammalando della famosa mlattia sla ?
La ringrazio comunque tanto per il suo contributo, anche perchè sono una persona
alquanto ansiosa e sicuramente lei riesce ad aiutarmi.
grazie dottore e cordiali saluti

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è chiaro che deve effettuare una visita neurologica perchè il consulto on line è soltanto informativo ma le fascicolazioni che Lei avverte non sono state riscontrate all'EMG, pertanto starei tranquillo.
Dopo la visita neurologica, farei un altra EMG, considerato l'esito apparentemente discordante delle prime due.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro