Utente
Buongiorno a tutti, premetto che sono un tipo abbastanza pessimista ...
Soffro di discopatia, ernia d12 - l1 e scoliosi ma da un po' di tempo con il nuoto il male si sta "calmando" ...La problematica attuale però è questa: informicolamento di due / tre dita del piede dx soprattutto con calzini e scarpe ai piedi altrimenti senza calzini o con infradito l informicolamento risulta quasi inesistente; poi molto spesso l occhio sinistro si contrae da solo in lieve maniera ma evidente ... Ecco adesso ho tutte le paure del mondo e vorrei sapere che tipologie di sintomi possono essere e qual è l esame più adatto per vedere se posso soffrire di SM o di SLA; inoltre se con la RM alla parte lombare che ho fatto questa malattia si può vedere?
grazie a tutti

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

probabilmente il disturbo ai piedi è di origine locale, considerato che si manifesta soltanto quando calza le scarpe, infatti potrebbe esserci una lieve compressione su rami nervosi causati dalle calzature.
La contrazione dell'occhio invece potrebbe essere una miochimia, elemento questo frequentemente associato a stati ansiosi.
Con la RM non si fa diagnosi di SLA, sarebbe possibile quella di SM qualora l'esame comprendesse l'encefalo e il midollo.
In ogni caso gli esami non vanno fatti secondo questo sistema ma soltanto dopo un'accurata visita medica e se il medico li ritiene utili, sempre mirati al sospetto diagnostico emergente dalla visita.
Comunque con la sintomatologia che riferisce non viene da pensare nè all'una nè all'altra delle malattia che menziona.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille intanto, per quanto riguarda il piede il medico dopo visita mi ha consigliato di fare una eettromiografia al piede per verificarne la funzionalità. Questa tipologia di esame è corretta o sarebbe meglio fare una ecografia?
grazie anticipatamente

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

concordo con l'indicazione del medico curante sull'utilità dell'EMG.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro