Piramidalismo

Egregio staff di medicitalia, vi scrivo per avere un parere su di una diagnosi che mi è stata fatta pochi giorni fa.
Ho eseguito visita neurologica su richiesta del mio medico curante, in quanto avverto da mesi fastidiose parestesie alle mani e a volte agli arti inferiori, unitamente a fascicolazioni quotidiane.
Nel mese di luglio mi è stata diagnosticata una sindrome da compressione del nervo ulnare, a sx. Il braccio interessato è stato operato molti anni per una frattura del gomito.

Questo l'esito della mia ultima visita.
Deambulazione nella norma, No deficit di forza.
ROT fiacchi e simmetrici.
AASS normovivaci e simmetrici.
AAII Babinski positivo a sx.
Riflessi addominali fiacchi a sx.
No fascicolazioni.
Ipoestesia margine mano sx, per il resto nei limiti.
Piramidalismo sx. Si consiglia RMN Encefalo e Midollo cervicale.

Sono un po' preoccupato in quanto ho avuto modo di comprendere che questi sintomi sono compatibili solo con problemi seri legati a patologie del motoneurone.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta e vi auguro un felice e sereno Natale.


[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

dall'esame neurologico che riporta e dalla sintomatologia che descrive non è possibile sbilanciarsi in ipotesi diagnostiche. Il neurologo che l'ha visitata ritengo che non sospetti una malattia del motoneurone altrimenti avrebbe richiesto altri esami diagnostici, in particolare un'EMG ai quattro arti.
Inoltre le parestesie (formicolii) non sono un segno di patologia del motoneurone in cui tipicamente è coinvolto, almeno nelle fasi iniziali, il compartimento motorio e non quello sensitivo.
Comunque faccia serenamente la RM come prescritta dal neurologo, possibilmente con mezzo di contrasto se così è stata richiesta.
Felice e sereno Natale anche a Lei e alla Sua famiglia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio