Atrofia cortico-sottocorticale

Buongiorno, vi contatto per chiedervi un consulto su mio padre di 69 anni che ieri, ha ritirato i risultati di alcuni accertamenti e dalla TAC e RMN al cervello è uscito:

sistema vetricolare sopra-tentoriale in sede lievemente dilatato, così come gli spazi sub-aracnoidei della volta e della base (atrofia cortico-sottocorticale). Steatosi epatica diffusa di grado lieve, cervicouncoartrosi e spondiloartrosi dorso-lombare; ipetrofia prostatica; Segni di cervicouncoartrosi e di spondiloartrosi dorso-lombare con sclerosi delle limitanti somatiche. Dubbia area ipodensa temporale sin.

Di cosa si tratta? Dobbiamo iniziare a preoccuparci?
Grazie
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,9k 190 52
Gent.le utente,
Quale è la motivazione a seguito della quale suo padre ha eseguito un esame RM Encefalo?
Come mai la steatosi epatica?
Informazioni indispensabili per fornire un parere, seppur solamente a distanza.
Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, la ringrazio della sua gentile e rapida risposta. La tac l'ha fatta in un check up generale e non perché avesse dei sintomi. La steatosi epatica supponiamo sia dovuta alle scorrette abitudini alimentari causa anche di obesità. Resto in attesa di un suo cortese riscontro. Grazie è buona serata

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test