Utente
Buongiorno,
sono Emmanuel ed ho 20 anni. Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione, e ringrazio tutti per il lavoro che svolgete per noi. Adesso arrivo al punto. Da una settimana circa avverto delle mioclonie sulle gambe (esattamente polpacci e bicipite femorale) e sulle braccia (in modo particolare al tricipite). Pratico attività fisica senza però assumere nulla. Ho effettuato gli esami del sangue, compresi di cpk. Tutto nella norma. Queste mioclonie non mi danno disturbi (posso benissimo compiere qualsiasi movimento) ma mi infastidiscono. La maggior parte si presentano come tremori, mentre nel tricipite e nel bicipite femorale ho delle vere e proprio contrazioni muscolari ad intervalli di tempo regolari (ma comunque sporadicamente). Un altro sintomo , non so se possa essere collegato ma lo scrivo, lo avvero nella zona posteriore della testa. Mi spiego, quando compio movimenti particolari (come colpire un pallone di testa o girarmi di botto) avverto prima una scossa e poi un bruciore forte sulla parte posteriore , così forte da farmi fermare e portare la mano al collo. Detto ciò mi chiedo, cosa potrei fare? Da cosa potrebbero essere dati questi sintomi?
Vi ringrazio già da adesso, una buona giornata e cordiali saluti.
In fede, Emmanuel.

P.S. Vi chiedo scusa per aver scritto come argomento principale "malattie del motoneurone" non sapevo cosa fosse più giusto mettere.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Emmanuel,

più che mioclonie dalla Sua descrizione sembrerebbero fascicolazioni, queste sono contrazioni muscolari spesso visibili all'esterno, sotto la pelle, a volte non visibili, mentre le mioclonie presuppongono lo spostamento di un arto, come a scatti.
Conferma?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Si ha perfettamente ragione, mi capita invece qualche volta di avere qualche mioclonia prima di addormentarmi. Scusi se non ho scritto correttamente, attendo una sua risposta. Grazie ancora.

[#3] dopo  
Utente
Di giorno ho solamente fascicolazioni*

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nella fase di addormentamento capita spesso ed è definito "sussulto ipnico" o "scossa ipnagogica".

Per il resto sono fascicolazioni, la stragrande maggioranza delle quali è benigna e può riconoscere diverse cause come problemi alla colonna vertebrale, sforzi fisici, deficit elettrolitici, ansia, stress, ecc., ma a volte non si riesce a trovare una causa precisa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta tempestiva, non mi consiglia quindi di fare alcun tipo di visita?

Grazie ancora per l'attenzione.

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il problema dovesse persistere faccia una visita neurologica per una valutazione diretta del caso.
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente
La ringrazio, buona serata e buon lavoro.

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, grazie a Lei.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro