Utente 305XXX
Buongiorno Egreggio dottore,sono un ragazzo che da qualche anno fa body building a casa. Faccio esercizi del tipo flessioni a terra, alzate laterali, esercizi per bicipiti ecc. con un peso di appena 1,8 kg. Ho notato che la settimana scorsa facendo esercizio ho riscontrato un po di dolore alla clavicola destro facendo le flessioni per i pettorali a terra, ma nulla di che erano piccoli dolori che avevo anche prima. Continuando a fare esercizi inaspettatamente dopo una settimana mi sento peggio avendo sia il dolore alla clavicola e dolori pungenti alla spalla, il dolore si manifesta solo quando muovo la spalla e braccio, o mi tocco la spalla con sensazioni di aghi nella spalla sul deltoide tra l'osso e braccio lato superiore verso tutto il lato del braccio fino al gomito. tutto questo sempre quando lo muovo o lo sforzo. Ho cercato di tenere il braccio a riposo e mi sono curaro per 5 giorni con fastum antidolorifico 1%gel 3 volte al dì e 2 bustine di oki 80 mg in polvere. Sono stato meglio fino a quando non ho usato l'auto per una giornata intera e muovendo braccio e spalla sono tornato con dolore e sensazione di aghi nella spalla. Non ho capito se si tratta di infiammazione o lesione del tendine che mi da questo fastidio. Volevo capire cosa avessi e cosa posso fare per avere più efficacia nel guarire e curarmi

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
E' molto probabile che nell'esecuzione dei suoi esercizi ginnici abbia riportato una piccola lesione di uno dei muscoli della spalla. Dalla descrizione che lei fa è probabilmente coinvolto il deltoide. Il consiglio è di eseguire una ecografia, per la ricerca di eventuali stravasi ematici nel ventre muscolare, nel frattempo astenendosi del tutto, sino alla completa chiarificazione del quadro clinico, dall'effettuare attività sportiva. Sarebbe anche opportuno tenere il braccio immobilizzato in una scolla. Cordialità
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 305XXX

Intanto la ringrazio per avermi risposto. Un particolare che volevo sottolinearla per essere ancora più preciso nella diagnosi è questa, ho notato che non ci sono parti gonfie del deltoide, ne rossore, i dolori a spillo che accennavo li avverto anche nella parte destra del dorso dietro le scapole.

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ribadisco i consigli. Stia bene
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it