Spect parkinson

Buonasera, a mio padre ,anni 70,è stato diagnosticata una forma iniziale di Parkinson; curato con una compressa di Madopar 200 frazionata in quattro parti durante la giornata.
Posto il referto SPECT:
La distribuzione del lligando del trasportatore della dopamina a livello dei nuclei della base è irregolare: la concentrazione appare ridotta a carico di entrambi i puntamenti, in particolare a sx, e del caudato
Cosa si può dedurre dal referto.
Distinti saluti.
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7.1k 200 45
"...Cosa si può dedurre dal referto?...",
si evince la conferma diagnostica.

Evidentemente il neurologo di suo padre non era sicuro (la diagnosi di Parkinson e di parkinsonismi è essenzialmente clinica e confermata dalla remissione quanto meno parziale dei sintomi con adeguata terapia:
L-DOPA e/o DA-agonisti).

Il referto SPECT DaT Scan è una ulteriore conferma.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com

[#2]
Attivo dal 2008 al 2015
Ex utente
Grazie, volevo chiederle ancora se dal referto si conferma che è allo stadio iniziale.
[#3]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7.1k 200 45
E' il dato clinico che deve fornire indicazioni su questo aspetto ed il ragionamento che segue. Ovverosia se cìè stato bisogno di una SPECT DaT Scan a conferma diagnostica della malattia questa non può che essere in uno stato iniziale e valutati i 70 anni di età del paziente verosimilmente la progressione dovrebbe essere lenta e controllabile farmacologicamente.
Parkinson

Il Morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale. Scopri cause, sintomi, cura e terapia farmacologica.

Leggi tutto