x

x

Formicolio

salve vi spiego brevemente la mia situazione, è da quasi 8 mesi che quando vado a correre dopo i primi 3-4 km avverto un leggero formicolio alla pianta dei piedi alcune volte maggiormente sul piede destro , altre sul sinistro , ma una volta terminata il mio percorso di 8/10 km e smettendo di correre il forimicolio cessa immediatamente , mi dispiace disturbare per queste inezie ma sono terrorizzato dalla possibilità di poter avere la sclerosi multipla e ogni lieve formicolio che sento durante la giornata mi manda in panico . Aggiungo che faccio un lavoro sedentario e forse la mia postura non è delle migliori, non mi sebra di avere problemi di sensibilita e/o forza di nessun tipo .

Qualcuno potrebbe dirmi se i miei sintomi sono riferibili alla patologia di cui sopra ? o comunque necessitino di una indagine immadiata?

ringrazio fin da subito chiunque voglia darmi qualche consiglio o suggerimento sulla questione.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

il formicolio che riferisce non ha nessun legame con la SM in quanto in questa patologia è continuo e non provocato da fattori esterni come nel Suo caso in cui è la corsa a causarlo, probabilmente per compressione di qualche nervo.
Potrebbe effettuare un approfondimento diagnostico presso un neurologo per capire la causa del disturbo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore per il suo tempo , provvedero ad contattare un neorologo per una visita il prima possibile.

saluti
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69,9k 2,1k 23
Di nulla, buona serata!

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test