Elettromiografia incertezza

Buongiorno cari dottori , sono un ragazzo di quasi 30 anni , dopo due anni di fascicolazioni sparse ovunque ho deciso di fare una emg ad ago agli arti.

L'esame è risultato negativo addirittura senza presenza di fascicolazioni , ma i miei dubbi su questo esame sono tanti e non ho chiesto queste domande per la felicità della negatività dell'esame dl dottore che ha effettuato l'esame.

Noto una certa "paura in rete" da parte di alcuni medici più che paura sono risposte senza certezza quando gli utenti chiedono se un esame elettromiografico esclude una sla , a dire il vero alcuni dottori nei vari siti rispondono si altri girano le domande , e non credo sia una mia sensazione.

La paura e i dubbi nascono perché in rete si legge che ad oggi non c'è nessuno esame che diagnostica la sla , capisco come sia fondamentale la visita neurologica per tale patologia , ma credo anche che una risposta sicura a molte persone servirebbe.

Quindi chiedo a voi gentili dottori 3 domande , e spero di ricevere risposte.

1) Che ci sia o meno un sospetto di sla , dopo due anni di fascicolazioni questo esame strumentale mi riferisco all'elettromiografia negativo esclude la sla con certezza?

2) tre arti secondo il medico che ha effettuato l'esame bastano e avanzano , a me sono stati testati 5 muscoli in tre arti , il medico disse è inutile testare anche il braccio destro , perché c'è questa diversità di pensiero tra medici tra tre e 4 arti? (Non vorrei rifare l'esame)

3) più che una domanda è un appello , credo che servirà a tanta gente questo mio consulto quindi mi permetto di parlare a nome di tante persone che vivono come me questa paura , e vero che soffriamo di ansia perché se non fosse per internet tanti di noi non sapevano neanche cosa fossero la fascicolazioni e non riusciamo a capire come la diagnosi di sla sia più che altro clinica , ma è importante che tutti noi sappiamo se l'emg in caso di negatività indica che in quel momento non c'è la sla e che siamo a rischio esattamente come tutte le persone sani di ammalarci di questa patologia in futuro?

Mi scuso se sono stato diretto , ma queste domande sono da tanto tempo che risiedono nella mia mente , so bene ripeto che la diagnosi è clinica , ma questo esame spero tanto che in assenza di positivita' indichi veramente che non c'è nessun segno di sla.

Grazie di cuore.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

1. dopo due anni sì, anche molto meno.

2. attendibile, non deve rifare l'esame. Non pensa che il collega avrebbe fatto anche il quarto arto se avesse avuto dubbi?

3. <<se non fosse per internet tanti di noi non sapevano neanche cosa fossero la fascicolazioni>> ha perfettamente ragione, sa che chi si pone la domanda è di solito soltanto ansioso?
Comunque visita neurologica negativa e EMG negativa escludono la patologia, patologia che in ogni caso è rara!

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore , ho un ultima domanda , guarda caso ho il braccio sinistro che sento debole , proprio quello non controllato nell'esame , noto di avere meno muscolo tra l indice e pollice rispetto al destro , e meno muscolo dell'avambrabccio e del bicipite rispetto al sinistro , però riesco a prendere i pesi , prima della emg il tecnico mi ha fatto distendere le mani per una 20 ina di secondi , può bastare questo a farmi capire che è solo soggettiva la cosa che sento e che e solo questione di asimmetria ?

Comunque siccome mi reputo un ragazzo intelligente , vorrei iniziare un percorso per togliermi definitivamente questa paura , però non voglio prendere farmaci perché avevo assunto xnax e mi perdoni dottore per me sono solo droghe autorizzate , fortunatamente sono riuscito a toglierle con un po di sofferenza dopo 6 mesi mi può dare un cosiglio a chi rivolgermi tra psicologo e psichiatra?

A chi leggerà questo consulto dico : Lasciate stare internet , non cercate malattie non cercate i sintomi che avete PIÙ TOSTO ANDATE DA UN DOTTORE E SOPRATUTTO FIDATEVI DEI DOTTORI E NON DI INTERNET , a me internet sotto questo aspetto ha distrutto la vita , fino 3 anni fa ero una persona totalmente diversa e oggi mi tocca andare a ritrovare quella persona che ero.

Ho voglia di porre fine a questa storia , ho voglia di chiedere aiuto ad un dottore per affrontare questo problema di ansia e di ipocondria , se ricordo come ero tre anni fa e mi guardo oggi mi faccio pena e tenerezza

Ho deciso di rincorrere me stesso e ritornare ciò che ero più tosto che rincorrere qualcosa che non ho e mi faccia star male , si perdono solo anni di vita e soprattutto per noi giovani non ne vale la pena , sono tre anni che mi sento un morto che cammina , sintomi di ogni genere , stanchezza h24 dolori muscolari gambe che si bloccavano durante la camminato , mi sedevo ogni 10 minuti perché non reggevo in piedi , esami emg eng e tutto negativo , allora è la testa che non funziona bene , e bisogna capire questo , quando inizierete a capire questo è già un passo avanti.

Scusi lo sfogo dottore , buona giornata aspetto le sue risposte e i suoi consigli su chi rivolgermi.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

condivido tutto quanto dice, si rivolga ad uno psicologo per iniziare un percorso terapeutico specifico per il Suo problema.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore ho effettuato la prima visita psicologica come mi ha suggerito lei , ho chiesto due domande al dottore ma dice che devo chiedere al neurologo , ne approfitto per chiedere a lei cosi tanto per iniziare questo percorso con la testa libera.

1) le avevo fatto la domanda sulla debolezza del braccio ma che durante il mingazzini prima della emg durato circa 20 secondi nn ha mostrato cedimento può rispondermi?

2) Devo andare ancora a ritirare il referto della emg , il dottore disse che ci fu solo un rumorino quando mise l ago nel polpaccio lato anteriore e quando ha visto la mia faccia mi tranquilizzo dicendo tranquillo ho toccato la placca o l osso adesso nn ricordo cosa mi ha detto di preciso in termine medico , effettivamente l ago e andato troppo profondo e mi faceva male..ad ogni modo disse tranquillo che nel referto scrivo tutto negativo? E normale sentire quei rumori nelle placche o osso?

3 ) perché l'eng viene effettuata in un lato del corpo braccia e gambe solo un lato? E posso stare tranquillo se l emg e stata fatta ai due tibiali polpaccio e quadricipite destro e intrarosso destro?
Rifiutai secondo il suo consiglio di farla al braccio sinistro perche secondo luo nn c era bisogno grazie saluti
[#5]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore , lunedi avrò il secondo incontro con il pscologo , vorrei iniziarlo azzerando gli ultimi dubbi , può rispondere gentilmente alle ultime domande?

Dopo le sue risposte inizierò questo percorso nuovo grazie per l'aiuto.

Cari saluti.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa