Utente
Salve volevo esporre il mio problema ho dei fastidi alle gambe e piedi tipo bruciore alle dita scossa gambe o come se strisciasse qualcosa questo da l anno scorso ero andata un po in ansia cosi ho fatto RM encefalo e rachide in toto senza MDC cmq tutto negativo anche EMG negativa visita neurologa OK ora mi chiedo cosa possono essere a dimenticato a volte hobsenso di sbandamenti x questo ho fatto RM encefalo ma viene attribuito agli interventi fatti alle orecchie x colestatoma allora mi chiedo cosa ho?ra RM senza MDC e sicura?ho paura della sclerosi mi sapete dare un consiglio?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

riguardo la SM, con RM encefalo e midollo nella norma può stare tranquilla anche se effettuate senza mezzo di contrasto in quanto eventuali lesioni demielinizzanti sarebbero state riscontrate anche in tal senso.
Inoltre l'esito negativo della visita neurologica è un ulteriore elemento tranquillizzante. Il neurologo cosa ha ipotizzato?
A quando risalgono la RM e la visita neurologica?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buonasera la visita neurologa risale a 3 giorni fa mentre la RM a un anno e mezzo fa le crede che bisogna rifarla?invece l EMG settimana scorsa esito negativo

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il neurologo tre giorni fa non ha ritenuto opportuno rifare la RM ritengo che possa stare tranquilla.
Riguardo la sintomatologia, cosa ha ipotizzato?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno grazie della sua disponibilità il neurologo pensa ha uno stato di somatizzazione ma io non credo a queste cose.quello che mi preme di più e che posso stare tranquilla con la risonanza fatta un anno e mezzo fa?posso escludere la SM e andare avanti?XK la RM non la vuole scrivere nessuno e io vorrei stare tranquilla,lei me lvavrebbe fatta rifare?il mio medico mi di base mi ha prescritto r14 in gocce lei crede che vanno bene

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

gocce di quale farmaco?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
R14 in gocce
dottore scusi l insistenza posso togliere dalla mia testa il pensiero SMe stare tranquilla

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le gocce che sta assumendo sono omeopatiche ed utilizzate per gli stati ansiosi. Riguardo l'efficacia non posso darle una risposta in quanto non mi occupo di omeopatia.

Per quanto riguarda la SM, se il neurologo l'ha tranquillizzata non vedo motivi per dubitarne. La RM invece, in generale, dopo un anno e mezzo perde ovviamente di attendibilità ma il collega, non avendo evidenziato nessuna alterazione sospetta in corso di visita, non ha ritenuto opportuno ripeterla.

Cordialità

Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Grazie dottore è stato gentilissimo buona domenica

[#9] dopo  
Utente
Scusi dottore lei in un altro consulto sosteneva che la RM fatta 2anni prima era attendibile,pero qui dice che la mia non lo e XK passato del tempo e questo mi rimette ansia

[#10]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dipende dal motivo e dal contesto clinico, non so a quale consulto si riferisca.
In linea di massima non è ovviamente attendibile ed è pure un fatto logico, in un anno e mezzo o due quante cose nuove possono insorgere? Questo vale per tutti e per qualsiasi patologia, non Le pare logico?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro