Utente 489XXX
Salve a tutti.
Sono un ragazzo di 20 anni, abbastanza ansioso e che non beve molto; ho sempre praticato sport, fin dai 6 anni di età, ma per un problema muscolare procuratomi durante una partita di calcio, sono fermo da ben 6 mesi.
Scrivo in quanto, dopo aver effettuato una passeggiata, normale, non eccessivamente impegnativa, ma neanche troppo leggera, al termine di essa, dopo essermi coricato/seduto ho avvertito queste piccole contrazioni concentrate sulle cosce, entrambe.
Di recente, circa un mesetto fa, ho fatto delle analisi del sangue perfettamente nella norma.
Sono perfettamente conscio del fatto che una diagnosi senza avermi "sott'occhio" sia totalmente impossibile, ma volevo semplicemente sapere se fosse un campanello d'allarme o solamente un fatto "fisiologico", anche perché tra l'altro, 3/4 giorni fa sono stato 2h abbondanti a giocare a basket, al sole, e una volta terminata l'attività non ho avvertito nulla del genere.
Gentilissimi, e grazie mille in anticipo per il tempo dedicatomi.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

si tranquillizzi, non darei particolare importanza alle contrazioni muscolari riferite, nulla di cui preoccuparsi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 489XXX

La ringrazio per la velocità di risposta e per il tempo da Lei dedicatomi.
Grazie mille per questo consulto, mi è di molto conforto.
Buon proseguio.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro