Utente 413XXX
Salve....spero di avere una risposta al più presto possibile sono abbastanza preoccupata
Sono una ragazzi di 30 anni e sto avendo un po di problemi da circa 1 settimana ho incominciato ad avere problemi nel parlare e come se a volte non pronunciassi bene le parole e la lingua sempre rigidità in più ho sempre debolezza e dolori muscolare e articolari....potrebbe trattarsi di esordio di sla bulbare....oppure da cosa potrebbe dipendere su internet potrebbe trattarsi solo di sla e tumori....perfavore aiutatemi a capire.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i dolori muscolari ed articolari non sono sintomi di SLA.
Il riferito disturbo del linguaggio spesso è solo una sensazione, senza un dato obiettivo che deve essere riscontrato dal medico.
Si tranquillizzi, ne parli col medico curante e non vada in Rete alla ricerca di autodiagnosi.
Da quando esiste Internet non ho MAI visto una "diagnosi" corretta online (autodiagnosi), cioè senza l'apporto di un medico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Grazie della risposta dottore però le vorrei chiedere un ultima cosa,per me non sembra solo una sensazione è iniziato esattamente 8 giorni fa con uno strano formicolio intorno alle labbra e mascella e poi sta sensazione strana alla lingua che è sempre rigida e mi crea difficoltà nel parlare.
Sono preoccupata perché dicono che la sla inizia in questo modo e la gente che ti è intorno nemmeno lo percepisce per poi peggiorare nel tempo.
Lei cosa mi più dire a riguardo ci può essere altro che potrebbe causare ciò?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

lo "strano formicolio intorno alle labbra e mascella" non ha nulla a che vedere con la SLA.
Le rinnovo l'invito a non andare in Rete a cercare diagnosi.
Se ci sono altre condizioni che possono causare questi sintomi? Certamente, ma non la SLA.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 413XXX

Salve dottore,mi scusi se non le ho risposto più per ringraziarla ma i sintomi sono peggiorati..
Le volevo comunicare che oltre al fatto della lingua rigida è come se spingere sul palato per rimanere al suo posto e mi crea difficoltà a parlare dopo qualche giorno ho incominciato ad avere salivazione abbondante di continuo in bocca e non riesco a capire da cosa dipenda....
Delle volte ho un lato del mio corpo intorpidito e non riesco a muovere bene gli arti sono veramente preoccupata....
Come faccio a non pensare che sono sintomi di sla bulbare sembra tutto collegato non so più cosa pensare mi può dire da cosa può dipendere tutto ciò.....
Inoltre ho fascicolazioni in tutto il corpo.
Il neurologo mi ha detto di fare un elettromiografia e che il problema della lingua poteva trattarsi di una contrattura muscolare ma andando a vederr essa può essere procurata dalla sla.
Solo che il dottore ancora non sa dell' insorgenza della salivazione e degli arti intorpiditi e sono ancora più preoccupata mi sa dire lei qualcosa perfavore.
Da dove dipende tutto ciò

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non sapevo che avesse fatto la visita neurologica, quale l’impressione del collega? Ha riscontrato alterazioni dell’esame neurologico?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 413XXX

no nessun alterazione, ha detto che la visita era tutto ok e vuole farmi fare l elettromiografia per la spasmofilia....e siccome io gli ho detto che avevo paura della sla me l ha fatta fare anche per quello.
Comunque ancora non l ho fatta sto aspettando che mi dia l appuntamento.
Lei cosa ne pensa? da dove può derivare ciò? Pensa che si possa escludere la sla?
La ringrazio per la risposta

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con visita neurologica negativa può escludere la malattia che teme.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro