Utente 506XXX
Buongiorno dottore volevo chiedere un consulto sono ormai due mesi sotto la pianta dei piedi avverto delle sensazioni particolari mi sembra di avere come dei cuscinetti mentre cammino, nessun dolore. Circa un mese fa ho eseguito una visita neurologica con esito negativo in quanto avevo paura di una patologia degenerativa , il medico mi ha prescritto tiobec E una elettromiografia che ancora eseguo.
Inoltre quando sono iniziati questi sintomi ho iniziato ad accusare una sensazione di formicolio a polpastrelli di indice e pollice della mano dx.
Premetto che corro come sport ma da due mesi sono fermo per questo problema, inoltre da circa 15 giorni la mattina appena mi alzo dal letto sento come un scossa gamba destra che dura qualche secondo e poi va via inoltre la risento a volte quando mi fletto un pochettino in avanti capo ma solo sulla gamba .volevo sapere di cosa si può trattare la ringrazio!ho paura per qualcosa di grave

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i sintomi che riferisce sono intermittenti o continuativi?
Ha problemi alla schiena, nel senso di dolorabilità, anche in passato?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 506XXX

I sintomi sono continuativi sembra come se poggiassi il piede su qualcosa in particolare solo alcune parti del piede (talloni e al piede destro la parte esterna).In passato lo scorso anno ho avuto dei problemi alla schiena alzando un carico sulle spalle....questa sensazione sotto i piedi da cosa può essere data? È fastidiosissima....è sintomo di qualcosa di grave??

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

tra le ipotesi possibili si può prendere in considerazione anche un problema alla colonna lombosacrale per cui l'EMG è indicata, inoltre sarebbe utile anche una RM estesa a tutta la colonna vertebrale e, a questo punto, per completezza diagnostica, anche encefalica.
Stia comunque sereno.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Dottore dopo questa risposta è un po’ difficile stare sereno in quanto sono un tipo molto ansioso ! Tutta questa sintomatologia si è aggravata a seguito di una corsa di fatti il neurologo aveva ipotizzato che fosse una compressione periferica dovuta all’appoggio plantare !!..... quindi non è da escludere una possibile sclerosi multipla anche con visita neurologica negativa ? Oltre questi sintomi nn ho nnulla ne dolori né fatica solo questa sensazione di avere come dei piccoli cuscinetti in alcune zone della pianta del piede

[#5] dopo  
Utente 506XXX

Ora sono un po’ spaventato! Il neurologo che mi visitó un mese fa mi disse che dalla visita era esclusa una patologia del genere! Mi provó anche le sensibilità sotto il piede con aghetti e piccoli pennellini e non trovó nulla di alterato!...tuttavia perché allora ho questa sensazione di avere qualcosa sotto i piedi?

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non si faccia prendere dall’ansia, l’ipotesi più probabile è quella lombosacrale. Se legge attentamente ho parlato di "completezza diagnostica". A distanza è normale dare questi consigli.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 506XXX

La ringrazio dottore, ma questi sintomi hanno compatibilità con la sm?? Ovvero questa sensazione di avere qualcosa sotto i piedi o posso stare tranquillo se L esame neurologico è negativo?????....può essere una sintomatologia stress correlata? La ringrazio

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente può essere una sintomatologia stress-correlata ma prima di arrivare a questa conclusione è corretto escludere altre cause, ecco perché il consiglio di effettuare gli esami diagnostici prima menzionati.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 506XXX

La ringrazio dottore ma se ci fosse stato qualcosa tipo la sm si sarebbe evidenziato nell esame neurologico? Posso stare tranquillo con un esame neurologico negativo?? La ringrazio ma sono due mesi che penso a cosa può essere

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ovviamente un esito negativo della visita neurologica è un’ottima notizia, tuttavia Le devo pure dire con sincerità che all’inizio di quasi tutte le malattie del sistema nervoso la visita neurologica può essere negativa. Non mi riferisco al Suo caso ma in generale.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 506XXX

La ringrazio, ed il fatto che questa di sensazione di cuscinetti sotto la pianta del piede in questi due mesi abbia cambiato localizzazione è una nota positiva? Cioè non si è espansa ma è localizzata principalmente sotto il tallone e sul piede esterno mentre all inizio era presente anche sotto gli alluci!......inoltre malattie come la sm possono presentarsi solo con questi sintomi senza associarsi ad altri deficit?? La ringrazio per la pazienza ma sono in ansia!

[#12] dopo  
Utente 506XXX

Inoltre mi sembra che questa sensazione a fine giornata migliori un po’, quindi dopo che ho camminato quasi tutto il giorno la sento più leggera

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

faccia gli esami prescritti e stia tranquillo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 506XXX

Dottore purtroppo non riesco a stare sereno così! In base alle cose che le ho detto, cioè che ha cambiato localizzazione in questi due mesi e se con solo questi sintomi senza altri deficit, cosa pensa che posso davvero stare tranquillo?? Quindi consiglia emg?

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Consiglio emg e RM colonna vertebrale ed encefalo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 506XXX

La ringrazio , sicuramente eseguito gli esami, tuttavia volevo il suo parere riguardo i sintomi che ho adesso ovvero la sensazione sotto i piedi è molto minore al piede sinistro mentre la avverto di più al piede destro, inoltre la mattina quando mi alzo dal letto nella gamba destra sento come una vibrazione lungo di essa ma poi non si ripresenta più, questa mattina facendo un po’ di stretching a letto ho notato che questa sensazione lungo la gamba non si è presentata. Questo per chiederle se l intensità maggiore nel piede destro e la sintomatologia lungo la gamba destra erano magari segni di un problema lombo sacrale? Può una sm non avere nessun sintomo se non quelli da me descritti? La ringrazio le chiedo tutto ciò affinché io possa stare tranquillo

[#17] dopo  
Utente 506XXX

Appena le possibile mi faccia sapere dottore la ringrazio per la sua gentilezza e disponibilità

[#18] dopo  
Utente 506XXX

Dottore buona sera le chiedo gentilmente se può rispondere a queste mie domande la ringrazio scusi ma sono molto in ansia

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non è possibile rispondere a distanza alle Sue domande in quanto non esiste una risposta univoca.
Si tranquillizzi e faccia gli esami consigliati.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 506XXX

La ringrazio la terrò aggiornata....ma queste sensazioni di come cuscinetti in alcuna parti della pianta del piede che ho costantemente potrebbero essere anche somatizzazioni??faccio un lavoro è una vita abbastanza stressante e si sono presentate appena rientrato dalle ferie a fine giugno

[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Teoricamente potrebbe anche trattarsi di somatizzazioni.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 506XXX

Grazie la terrò aggiornato