Utente 456XXX
Buongiorno gentili dottori,

Vi scrivo per avere un'opinione su alcuni sintomi che sto avendo negli ultimi mesi e ai quali ammetto di non aver mai dato molta importanza. Spero che sia la sezione giusta...
Da circa un anno sto avvertendo un fastidioso mix di dolore e stanchezza alle gambe, in particolare alle cosce: mi sento come se avessi fatto attività sportiva in maniera intensa per ore. Le sento molto pesanti sopratutto a riposo.
Quello che mi ha più fatto preoccupare è che qualche giorno fa oltre al dolore alle gambe, più forte e fastidioso del solito, ho avuto anche dolore alla parte bassa della schiena..Inoltre mi capita a volte di "sbandare" leggermente mentre cammino.
Avevo chiesto al mio medico curante se fosse il caso di fare un'elettromiografia anche perché da mesi riscontro difficoltà al mattino ad chiudere la mano sinistra, in particolare l'anulare (le patologie reumatiche sono state escluse) ma non l'ha ritenuta necessaria.
Premetto che faccio sport regolarmente e non ho mai avuto cali di forza o particolari problemi, è per questo che non ho mai pensato di approfondire i sintomi...non vorrei però sottovalutare una situazione che invece richiederebbe più attenzione.

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi..

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

un dolore alla schiena che si irradia agli arti inferiori può essere indicativo di qualche sofferenza alla colonna lombosacrale, per cui indagherei dapprima a questo livello, per es. una RM, estendendo l'esame anche alla colonna cervicale.
Ovviamente questa è solo un’ipotesi a distanza.
Ne ha parlato col Suo medico curante?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 456XXX

La ringrazio per la Sua risposta e per il suggerimento della RM
Ne avevo parlato con il mio medico qualche tempo fa, quando avevo iniziato ad avere i primi fastidi alle gambe. Non ha dato molto peso alla cosa e non ha mai accennato a nessun esame specifico da fare, anche quando ho parlato del problema alle dita ha detto di non preoccuparmi per cui non ho più tirato fuori il discorso pensando che magari mi stessi preoccupando troppo e non volevo sembrare troppo ansiosa.
Se può essere utile per avere più informazioni, sono una ragazza di 29 anni, non ho mai avuto problemi di mal schiena

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in passato non ha avuto mai mal di schiena ma adesso scrive che è presente ed è da questo elemento che potrebbe partire indagando, come detto precedentemente, la colonna lombosacrale e cervicale. Poi, in base all'esito, si vedrà come procedere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro