Utente 404XXX
Buongiorno.
Vi scrivo per avere un vostro parere.
Dopo un periodo molto intenso a livello universitario e lavorativo al ritorno dalle vacanze estive ho iniziato a sentire un senso di confusione con sensazione di sbandento e vertigini. Dopo un paio di giorni sono andata dalla dottoressa perché il tutto era accompagno da senso di ovattamento alle orecchie. Effettivamente entrambi i timpani erano molto opachi per via di muco.
Per un mese e mezzo ho fatto aereosol e la situazione non cambiava molto.
Ho preso fluimucil per bocca e poi sono stata visitata da un otorino.
Lui rileva che le orecchie siano guarire quasi del tutto ma che il mio senso di ovattamento e di sbandamenti siano dati da una forte tensione muscolare dovuto a bruxismo e dall'ansia di queste sensazioni di sbandamento.
Prendo cortisone per 14 giorni e nel mentre inizio a sentire i muscoli della mandibola molto irrigiditi.
Quindi al controllo dopo 15 giorni le orecchie non hanno più nulla e con il bite la situazione muscolare migliora.
Ho fatto anche una visita audiometrica nella norma.
Il fatto è che in questi tre mesi prima per fatto sembra fisico e poi psicologico (secondo otorino disegnando i denti e mettendo in tensione la mescolatura) ho quasi tutti i giorni queste vertigini che non mi fanno perdere mai equilibrio ma mi sento sempre un po' confusa.
Leggendo su Internet le cause di vertigini sono molteplici e questo essendo un po' ansiosa mi spaventa (sm e altre malattie).
Volevo sapere se con questi sintomi siano necessari controllo neurologici o semplicemente devo attendere che con il bite la situazione migliori e non vivere più con ansia queste sensazioni di vertigine e sbandamento.
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

a distanza non si può escludere nulla ma, come impressione generale, considerato il contenuto del post, le vertigini che riferisce non sembrerebbero correlarsi a malattie neurologiche.
Aspetterei eventuali miglioramenti dal bite, mi pare infatti di capire che lo utilizzi da non molto tempo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 404XXX

Si esatto, tutte le sere da due settimane, prima solo a volte da quando ho tolto l'apparecchio fisso. Questo anche perché prima di questi mesi non ho mai sofferto di bruxismo.
Va bene farò così, grazie mille.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro