Formicolio viso

Buona sera, da due giorni avverto fastidioso formicolio sul viso, in particolare sul naso (soprattutto nella parte superiore, verso la fronte) e che si estende anche alla zona degli zigomi e verso i lati della faccia. A cosa si potrebbe ricollegare? Potrebbe essere un problema di circolazione o neurologico? Oppure potrebbe essere legato allo stress cui sono sottoposto in questo periodo? Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

lo stress potrebbe essere una causa soprattutto se il disturbo è discontinuo, se invece fosse continuo, anche la notte, ne dovrebbe parlare inizialmente col medico curante.
Escluderei un problema circolatorio.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Il fastidio, per quanto prolungato, è comunque discontinuo, ci sono momenti in cui è assente anche nell’arco della giornata oltre che di notte. Potrebbe essere qualcosa di preoccupante?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

sembrerebbe di no, già la non continuità è un elemento positivo, vediamo il decorso.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi consiglia di fare qualcosa o semplicemente attendere? Essendo un soggetto molto ansioso mi preoccupa anche il minimo sintomo purtroppo. Grazie
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

se la cosa Le crea preoccupazione si rivolga al medico curante.

Cordialità

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Stanotte non ho avuto alcun tipo di fastidio e al risveglio neanche. È tornato da un paio d'ore e si è localizzato in cima al naso, verso la fronte. Potrebbe essere qualcosa di neurologico oppure semplicemente tensione?
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Penso proprio che sia tensione, stia tranquillo.

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore. Il formicolio si è tramutato in lieve dolore, sempre intermittente, ed è limitato esclusivamente all’unione tra il naso e la fronte. Devo far qualcosa o semplicemente attendere che passi da sè?
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Si faccia controllare dal medico curante.

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio