Utente
Salve, sono un ragazzo di 24 anni, da un po' di mesi che avverto una sensazione di debolezza e stanchezza perenne.
Faccio una premessa che arrivo da un periodo di strees elevato.
Descrivo i miei sintomi

1: rigidità al collo e sensazione di vertigi

2: ultimamente mi sento debolezza nelle mani quasi da non riuscire a tenere le cose in mano

3: difficoltà a deglutire, anche mentre mangio (non ho regurgito nasale, non sbavo e non mi esce il cibo dalla bocca)

4: da oggi vedo un po' afuscato

5: dolore articolare passeggero ai polsi e avambracci

6: Difficoltà a stare in piedi

7:Sensibilità alla luce

Ho fatto la visita neurologica dal medico curante ed è stato tutto negativo, sono andato, per mio scrupolo, da un neurologo e non ha riscontrato nessun sintomo per quanto riguardo malattie.

Mi ha prescritto dei calmati e una cura psichiatrica.

La mia domanda è la seguente: È possibile che sia tutto colpa dell'ansia?
Sono davvero preoccupato, non riesco a non pensare ad altro da giorni.
Sopratutto in questo periodo non si posso fare visite per colpa del covid.

Grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

con due visite neurologiche negative, peraltro una con lo specialista di riferimento, deve tranquillizzarsi, inoltre anche i sintomi menzionati sembrano di origine ansiosa.
Come regola generale, le malattie che Lei teme iniziano soltanto con un sintomo, mentre la pluralità di sintomi che Lei descrive fa pensare al disturbo ansioso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta praticamente immediata dottore, il dolore al collo è appunto da mesi che vado avanti.. La mia preoccupazione è proprio quella. Perché penso che ho questo sintomi da mesi e non mi sono mai accorto di nulla. Però appunto avendo 2 risposte negative da 2 medici ( anche uno specialista) non mi do pace.
Grazie

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

il dolore al collo potrebbe essere causato da tensione o contrattura muscolare.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, un ultima domanda, un contrattura al collo può provocare una debolezza nella forza nelle mani? Oppure è l'ansia che può provocare debolezza?
Grazie infinite per le risposte

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Entrambe le cose.
Dr. Antonio Ferraloro