Ansia e stress?

Salve dottori, da circa 2 mesi, precisamente dall'inizio della pandemia, sto attraversato un periodo di forte stress con conseguenti capogiri, acufeni, disturbo del sonno, rare cefalee e disturbi alla vista.

Piú precisamente mi capita di vedere nel campo visivo tipo dei puntini come scintille muoversi a zig zag oltre alle cosiddette "mosche volanti".

Qualche settimana fa ho effettuato una visita oculistica da cui non è emerso nulla di negativo oltre che un lieve astigmatismo miopico, stessa cosa per quanto riguarda i ronzí alle orecchie, dall'otorino non è emerso nulla di sospetto, quindi mi chiedo se questi sintomi possono essere solo una conseguenza del mio stato ansioso (premetto che sono molto ipocondriaca) o possano derivare da altro.

Vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 221
Gentile Paziente,
dal suo resoconto anamnestico si desume che la sua sintomatologia consiste sia di di manifestazioni di ansia somatizzata ma, contestualmente, anche di episodi che evocano l'emicrania con aura, ossia la cefalea preceduta da prodromi visivi del tipo di scotomi scintillanti. Se questa fenomenologia persiste, le suggerisco di consultare un neurologo che, in relazione alla frequenza delle crisi, valuti l'opportunità di istituire una terapia preventiva.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,la ringrazio

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test