Utente
Salve Sn un ragazzo di 23 anni da 2 giorno noto che la vena dietro la tempia (abbastanza dietro e' più gonfia) dolente solo al tatto e da quando lho toccata ieri (per un bel po') oggi mi Sn svegliato e avverto cm una sensazione di gonfiore e anche forse di pulsazione (anche se potrebbe essere una mia inpressione perché nn avverto nessun battito nella zona della vena gonfia) al tatto si sente che la vena è leggermente più in rilievo di quella della parte opposta, l'unico problema che mi da è quello della sensazione di gonfiore e anche dolore al tatto (comparso dopo che ho continuamente toccato) nn ho mal di testa e nessun senso di vertigine, gli esami del sangue più recenti che ho fatto Sn una sett fa ed erano perfetti e pure la mia pressione lo è.
Secondo voi di cosa può trattarsi e soprattutto come è da cosa si capisce se pulsa la vena?
Pottebbe essere un aneurisma avendo la pressione e i valori cm ho riportato o potrebbe trattarsi di emicrania pulsante derivata dal periodo di forte stress che sto passando.
, ps: lo so benissimo che nn si possono fare diagnosi a distanza e lo so che mi devo recare dal medico quindi mi va più che bene un parere sui sintomi da me descritti.
, grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Paziente,
è molto verosimile che lei abbia palpato l'arteria temporale superficiale che essendo un vaso arterioso, ovviamente, ha pulsazioni sincrone con il battito cardiaco. Escluda del tutto la sua ipotesi di aneurisma, che è cosa del tutto diversa, ed anche di emicrania se non ha avvertito mal di testa. La condizione clinica che caratterizza l'infiammazione di questo vaso, e che si definisce arterite temporale, anche se è comporta la tumefazione dei tessuti soprastanti è anche caratterizzata da sintomi imponenti, che lei non ha riferito nella sua anamnesi.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente
Quindi secondo lei ho infiammato toccando questa parte, cmnq sentendo la guardia medica mi ha detto che nn sento pulsazioni ma senso di gonfiore