Possibile ischemia o tia? donna 60anni

Buongiorno Dottori,
Chiedo per mia sorella 60 anni.
Ha avuto episodi di pressione molto alta (98/100 su 180) e von intorpidimento braccio sinistro.
Recandoci in ps le hanno effettuato ecg risultato nella norma, ecografia carotidi nella norma, esami anticorpi tiroidei e ana molto elevati e tac con possibile presenza di eventi tia.
Su richiesta del ps eseguiamo risonanza encefalo aperta con i seguenti risultati: presenza di molteplici iperintensita’ focali di segnale a livello della sostanza bianca emisferica e periventricolare con caratteristiche a specifiche, riferibili in prima ipotesi a focolai di gliosi su base microsngiopatica.
Dovrà andare a fare visionare tale rsm ma nel frattempo chiedo un vostro gentile riscontro.
Sono molto preoccupata.

Grazie in anticipo
Mf
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Signora,

alla RM encefalica sono state riscontrate delle piccole alterazioni esiti di pregresse microischemie, almeno questo ipotizza il neuroradiologo nel referto.
E' possibile che siano il frutto di pregresse crisi ipertensive magari passate inosservate in quanto asintomatiche.
Esistono comunque altre cause, cardiache (fibrillazione atriale, Forame ovale pervio, per es.), difetti della coagulazione come le trombofilie.
Rivolgetevi ad un neurologo per eventuali approfondimenti e per fare seguire Sua sorella nel tempo, con adeguata terapia se ancora non è trattata.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore della gentile risposta . Ora da 2 settimane è in cura con antiaggregante. Quali potrebbero essere state le cause di sofferenza microvascolare? Tenga presente che sono 2,5 mesi che ha un busto Rifido per la schiena essendosi fratturata 2 vertebre nella zona dorsale d11 ( micro frattura) .Ed in questi 2 mesi e mezzo nessuno ha detto di fare un eventuale terapia antiaggregante per fluidificare il sangue. Può essere una causa? La ringrazio e scusi la lungaggine.
Saluti
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Signora,

Sua sorella è stata immobilizzata?
Comunque non penso sia stata questa la causa.
Le cause più frequenti Le ho riportate nella prima risposta.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Aveva un busto rigido non immobilizzata. Direi allora che l’unica causa dopo i vari accertamenti Effettuati sia la continua pressione elevata che ha da tempo. La ringrazio di nuovo . Molto cordiale.
Saluti
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Deve tenere sotto controllo la pressione arteriosa con un'adeguata terapia, è fondamentale.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test