Utente
Buongiorno.
Sono un ragazzo di 27 anni.
Da una settimana ho dolore alla testa, a volte parte dal collo e arriva al di sopra degli occhi, altre volte quando tossisco o mi abbasso ho dolore/fastidio in direzione della nuca.
Gli analgesici fanno poco o niente.
Da premettere che sono un tipo ansioso e ipocondriaco.
Volevo sapere a grandi linee cosa ne pensate.
Grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

in base alla Sua descrizione, la cefalea che riferisce sembrerebbe di tipo tensivo, ovviamente con tutti i limiti del consulto a distanza.
Con questa ipotesi ci starebbe anche la scarsa efficacia dei comuni antidolorifici che in questi casi non sempre sono efficaci.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Da cosa può dipendere? Io sono un po' in ansia, per paura di patologie più gravi.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

la cefalea tensiva viene scatenata da tensione o contrattura muscolare e tensione nervosa, sono questi due gli elementi principali. Le ricordo però che questa è solo un’ipotesi a distanza.
Ne parli col medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Il mal di testa sembra migliorato, in più scompare con gli analgesici.
Il dolore è localizzato a momenti alterni tra fronte, occhi, collo e al di sopra della fronte. In più da qualche giorno noto come se avessi una tensione al braccio sinistro, per lo più l'indice della mano (senza perdita di forza) e alla gamba sinistra.
Può essere collegato?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se si tratta di tensione muscolare ci può essere una correlazione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Ho l'ansia che si tratti di qualcosa di più grave. Comunque il mio fisiatra mi ha suggerito una radiografia al dente epistrofeo. Che ne pensa?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

faccia la radiografia consigliata dal fisiatra, meglio se la estende a tutta la colonna cervicale.
Non pensi malattie importanti.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Ho notato che oggi sento dolore quando mi sforzo e quando mi abbasso.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo confermerebbe la natura tensiva muscolare del problema.
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Il referto
Rettilineizzata la lordosi, uncoartrosi, lieve discopatia c2 c3 e c3 c4, ai limiti della norma i restanti spazi discali.

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i reperti riscontrati alla radiografia possono giustificare il dolore cervicale, inoltre la rettilineizzazione della lordosi essendo causata da contrattura muscolare può anche giustificare la cefalea, nel senso che un soggetto con una contrattura muscolare cervicale può presentare anche una tensione muscolare dei muscoli pericranici.
Consideri questa solo un’ipotesi a distanza.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
Ma secondo lei si possono escludere patologie più gravi come tumore?

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ha nessuna caratteristica di un tumore.
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
Ho letto che nei sintomi ci sono cefalea e perdita di sensibilità o di forza in uno o entrambi gli arti

[#15] dopo  
Utente
Ho eseguito esami del sangue. Tutti i valori nella norma.