Utente
Gentili dottori,
Da tre mesi a questa parte soffro di spasmi muscolari diffusi su tutto il corpo, solo a riposo, senza dolori o cali di forza, a parte dei leggeri fastidi.

Ho effettuato una visita neurologica e non è risultato niente di allarmante, quindi il medico non ha predisposto altri accertamenti, né terapia, imputando all'ansia la causa e che col tempo potevano regredire spontaneamente.
Questo però non succede e devo ammettere che mi danno molto fastidio.
Il medico di base mi ha detto di provare con Muscoril 4 mg, questo farmaco può effettivamente dare beneficio?

Grazie per l'aiuto,
Un saluto

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

per spasmi muscolari penso si possano intendere fascicolazioni.
Quando si riesce a trovare una causa la si rimuove (se possibile) ed il problema regredisce.
Spesso però una causa non si riesce a riscontrare, in questi casi possono essere provati diversi farmaci ma la loro efficacia è altamente incostante. Questo discorso vale anche per il muscoril. Può provare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gentile dott. Ferrarolo,
Approfitto della sua gentilezza per chiederle un ulteriore parere.
1.Ho consultato un altro medico e mi ha suggerito il Sirdalud, dicendo che è più specifico e anche blando di Muscoril.
Lei cosa ne pensa?

2.Le fascicolazioni comunque persistono e riguardano tutto il corpo, gambe, braccia, a volte sulla schiena, dietro le spalle. Ho fatto una visita neurologica che è risultata negativa e il medico non ha ritenuto opportuno segnare ulteriori indagini. Dalla visita oggi sono passati tre mesi e questo disturbo non è scomparso.
Dovrei approfondire con una risonanza?

Non ho altri sintomi a parte le fascicolazioni, l'unica cosa è che dormo male e la mattina mi sveglio tutta contratta, mi sento quasi avessi fatto palestra!
Grazie per la sua cortese disponibilità,
Un saluto

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

il sirdalud è più "forte" del muscoril (questo comunque può essere variabile in base a fattori individuali). In base a quanto Le ho detto nella prima risposta, sarebbe un’altra prova perché non ci sono farmaci specifici per le fascicolazioni a meno che si riesca ad individuare la causa, es. ansia e quindi utilizzo di ansiolitici per breve periodo).
Effettuare una RM? Solo per le fascicolazioni non è un esame molto utile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Gentile dott. Ferrarolo,
Grazie ancora per la risposta. In realtà sto assumendo tavor, mezza pillola da 1 mg prima di andare a dormire, ma ha su di me un effetto troppo forte. La sonnolenza e l'ottundimento mi durano per tutta la giornata, da qualche sera ne prendo un quarto e va leggermente meglio.
Comunque non mi sembra che abbia migliorato i miei spasmi...
Forse dovrei provare con un altro ansiolitico?
Che ne pensa invece di un'elettromiografia?
Grazie ancora
Un saluto