Problemi al cervello?

Buonasera sono una ragazza di 27 anni.

Questa estate ho sofferto di una forte sinusite e mi è stato prescritto dall’otorino 3 settimane di rinoclenil.

L’ultimo giorno di cura decisi di andare alle terme con una amica e restai in bagno turco 10 min, poi ho eseguito 2 minuti di sauna e altri 2 minuti di bagno turco.

Andai al ristorante dell’albergo alla sera e non riuscii a toccare cibo e avevo la sensazione di svenire.

Corsi in camera ed la sensazione di mancamento e crollai a letto.

Dal giorno dopo iniziò il mio incubo... iniziai a sentirmi la testa leggera, come se il corpo non fosse collegato alla testa, come se il mio cervello non fosse più connesso con il resto del mondo.

Non sento più le sensazioni e mi sento in una bolla.

Sto piangendo ormai da 2 mesi interrottamente e la sensazione di testa leggera e di distacco non mi passa.

Mi sento come incapace di vivere.

Sto andando da una psicologa e il medico di base mi ha dato da prendere il samyr per 20 giorno.

Chiedi a lei dottore se è solo una cosa psicologica o se secondo lei posso avere qualcosa al cervello?

Non mi sento viva, non mi sento più parte del mondo e non sento più il mio corpo.

Esco e tremo, mi alzo alla mattina e non mi accorgo quasi di aver dormito.

Il medico di base dice che è solo ansia...
Ma io ho paura che mi sia successo qualcosa.

Sono disperata!! !
Ho paura di avere qualcosa al cervello che non so.

Riesco a ragionare però mi sembra tutto distante e non mi ricordo neanche quello che ho fatto durante la giornata...
Le terme possono avermi recato qualche danno??
?
Vorrei andare da un neurologo perché non riesco più a vivere
Saluti e spero in una risposta!
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Ragazza,

come impressione a distanza, la sintomatologia descritta sembrerebbe di origine ansiosa, in tal senso concordo col Suo medico curante, non vedo infatti problematiche organiche, tuttavia se una visita neurologica servisse anche a farLa stare serena nulla vieta di effettuarla.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,
Grazie per la risposta tempestiva!!!
Secondo lei non possono essere state le terme a recarmi dei danni?
Io mi ricordo di essere stata 10 min in bagno turco, 2min in sauna e altri 3min in bagno turco....senza pause e non avendo neanche bevuto!!! Secondo lei è possibile? È da quel momento che tutto sembra cambiato ed è come se il mio corpo e la mia testa non rispondessero più!
Ricordo di aver bevuto la sera direttamente a cena e aver mangiato pochissimo perché mi sentivo svenire e non stavo in piedi!
Ho paura che mi possa essere successo qualcosa con questi trattamenti.
È possibile?
Saluti a lei !
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Ragazza,

non penso che siano stati i trattamenti termali a causare la sintomatologia riferita in quanto un’eventuale disidratazione l'avrebbe accusata dopo poche ore e l’avrebbe corretta dopo qualche giorno. A distanza di mesi tale condizione non è possibile.
In ogni caso faccia i normali esami del sangue.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa