Utente
Buongiorno Dottore.

Le fascicolazioni muscolari possono dipendere da compressione o irritazione nervosa?

Soffro delle stesse da circa un anno e 7-8 mesi, sempre diffuse e migranti in quasi tutti i muscoli del corpo.

Ora, da una settimana, oltre alle classiche fascicolazioni migranti che mi porto dietro, le avverto altre piu' fine e costanti (24 ore su 24) sul muscolo aduttore dell'alluce (parte interna del piede).

Volevo chiederle: un'eventuale irritazione del.
nervo sciatico (ho sofferenza al gluteo e alla parte bassa della schiena) puo' portare a questo tipp di fascicolazioni o le stesse sono semplicemente uno "sfogo" di quelle che mi porto dietro da tanto tempo?

Ho eseguito visita neurologica e EMG alla stessa gamba e piede 6 mesi fa.

Devo ripetere la visita secondo voi?

Grazie per la risposta.

Buona serata.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

sì le irritazioni di un nervo o di una radice nervosa possono essere una causa di fascicolazioni.
Nel Suo caso non è possibile, almeno da questa postazione, riconoscere se le ultime insorte facciano parte di quelle generalizzate o meno.
Ripetere la visita neurologica? Indispensabile non mi sembra ma se dovesse tranquillizzarLa nulla vieta di effettuarla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta Dottore.
Volevo farle un'ultima domanda: si dice sempre che nella sindrome delle fascicolaziono benigne le stesse interessino sempre una piccola parte di muscolo per poi migrare subito in un altro,mentre che le fascciolazioni costanti in un muscolo possono essere di carattere maligno,queste fascicolazioni ininterrotte che ho al muscolo flessore dell'alluce da 3 giorni possono comunque rientrare nel quadro della sindrome da fascicolazioni benigne?
Cioe' le fascicolazioni benigne possono interessare lo stesso muscolo e durare per giorni ininterrottamente?
Grazie ancora per la risposta.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì, possono fare parte della sindrome delle fascicolazioni benigne, non fanno pensare nulla di allarmante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore.
A distanza di una settimana dal nostro ultimo consulto continuo ad avere queste fastidiose fascicolazioni localizzate nella parte interna del piede e sotto la pianta.
Non ho nessun problema a camminare e nessun deficit di forza.
Mi alleno regolarmente in palestra e non noto nessun tipo di problema a livello muscolare,ma sento come la sensazione che il.piede sia piu' rigido e provo una sorta di dolore leggero sotto la pianta del piede quando vado ad inarcare lo stesso.
Volevo chiederle,riguardante le fascicolazioni persistenti posso stare tranquillo?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza deficit motori, con dolore e dopo un anno e 8 mesi non vedo motivi di preoccupazione.
Come Le dicevo, se serve a tranquillizzarLa senta un altro parere neurologico.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro