Possibile trauma cranico

Buonasera, volevo avere una delucidazione.
Domenica 21/02 mentre ero in motocross, sono caduto (una caduta stupida), che mi ha procurato una botta sul fianco ma nulla di che...ho un dubbio che vi dirò.
Indossavo correttamente il casco, ben allacciato, e nella caduta non si è rotto, ne graffiato, ed onestamente non ho neanche sentito l’urto con la testa sul terreno; nel rialzarmi subito, ho ripreso ad andare in moto regolarmente, per altre 3 ore, senza nessun fastidio o problema.
Ovviamente mi sono spaventato molto, già di mio sono un tipo molto ansioso.
Arrivato a casa, dopo essermi fatto una doccia, ed essermi un po’ rilassato ho sentito come un senso di disturbo allo stomaco...e qua mi preoccupo perché ho visto su internet che uno dei sintomi del trauma cranico è appunto la nausea...premetto di non avere mai avuto nessun mal di testa, ne vomito, non ho sentito nessun impatto della testa sul terreno ma questa paura mi sta assalendo.
Un’altro disturbo che ho notato invece è un dolore ai muscoli cervicali, un po’ di rigidità (ero già rigido di mio, forse andando in moto i muscoli si sono irrigiditi) e mi sento un po’ stordito.

Secondo voi è possibile che io abbia avuto un trauma cranico oppure è solo una mia preoccupazione è questo stordimento è dovuto dalla cervicale o all’ansia.

Grazie Mille e scusatemi del disturbo!
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,9k 2k 23
Gentile Utente,

se non c’è stato impatto della testa sul terreno o su altre superfici ovviamente non si può parlare di trauma cranico, può essere solo una Sua preoccupazione.
Mi sentirei di tranquillizzarLa.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la pronta risposta dottore. Fortunatamente non ho sentito nessun colpo alla testa, magari il casco mi ha ben protetto, e di conseguenza non ho sentito nulla. Sta di fatto che sono passati 6 giorni dall’evento e non avverto nessun disturbo, la preoccupazione sta passando, e i dolori cervicali quasi spariti. Se avessi avuto qualcosa di grave , in questi sei giorni me ne sarei accorto?
Grazie ancora e scusi del disturbo.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,9k 2k 23
In un soggetto giovane dopo 24-48 ore non ci sono più problemi, parlo però di traumi importanti.

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa