x

x

Fosso/buco parte dx posteriore del cranio provoca dolore al tatto e non solo

Buongiorno, ho riscontrato diverso tempo fa un fosso/buco nella parte dx posteriore del cranio, provoca dolore al tatto che si protrae poi per circa mezz ora, e dei dolori forti anche non al tacco non costanti.
Inoltre riscontro delle difficoltà nel memorizzare anche poche cose, una scarsa concentrazione e attenzione ed episodi più ricorrenti di chiamiamola sbadataggine
Potrebbe essere qualcosa di grave?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Signora,

è impossibile stabilire a distanza la natura del problema, Le consiglio di farsi visitare dal Suo medico curante per valutare direttamente il caso. Poi il collega deciderà se è qualcosa di banale o da approfondire mediante esami strumentali.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro