Utente 282XXX
Salve,
sono la mamma di un piccolino di 9 mesi molto vispo e vivace che un pò mi preoccupa e spiego il perchè.
Già durante la gravidanza scalciava molto (di costituzione fisica sono piccola e lui è nato di kg 3.850 e lunghezza 52cm quindi ho sempre pensato che il suo stare stretto per mesi lo avrà stressato).
A pochi mesi, visto che piangeva dopo le poppate gli è stato diagnosticato un reflusso e siamo andati avanti con i suoi attacchi di pianto che spesso ci mettevano paura fino ai 4-5 mesi. La pediatra disse che oltre al reflusso poteva essere anche un fatto caratteriale.

Dopodichè è sempre andato tutto bene, ha sempre mostrato di essere appetente e allo stesso tempo molto vivace ed anche intelligente.

Ultimamente è diventato davvero irrequieto ed è peggiorato negli ultimi 15-20gg. Cè da dire xò che circa 15 gg fa siccome non voleva più mangiare (presentandogli il cucchiaio della pappa lo buttava via girandosi di lato) la pediatra mi ha fatto fare l'esame urine ed è risultato positivo per e.coli. Abbiamo fatto la cura di antibiotico ma nel frattempo mostra ancora inappetenza ed è ancor più irrequieto. Ha imparato a stare in piedi e quindi in braccio si arrampica e quasi non si riesce a tenerlo, in passeggino si arrampica e rischia di cadere. A volte urla oppure si irrigidisce stringendo i pugni e si fa rosso di viso o ancora fa dei versi come se sospirasse velocemente. Al momento delle pappe ha una sorta di rifiuto per il cucchiaino, oltre a girarsi, serra le labbra e quelle poche volte che apre per lasciar entrare il cucchiaino lo afferra con i dentini (ha solo due incisivi inf.) e stringe forte. Non si vuole far vestire, nè cambiare il pannolino. Mentre provo a vestirlo si gira ed inizia a gattonare. Insomma è tremendo. La pediatra mi ha detto che per l'inappetenza dobbiamo attendere ancora qualche giorno x via dell'antibiotico preso ma nn so che fare. Quali potrebbero essere le cause di tutti questi sintomi? dobbiamo preoccuparci? forse oltre alla sua vivacità potrebbero essere i dentini o l'antibiotico a renderlo così nervoso? Ah dimenticavo! vuole averla sempre vinta e se una cosa nn la ottiene subito (ad esempio venire in braccio) inizia a piangere con i lacrimoni.
Spero di avere una risposta.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Rosamaria Bruni

24% attività
12% attualità
16% socialità
ANDORRA (AD)
SPAGNA (ES)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013

Gentile mamma,

Sembra effettivamente un tratto caratteriale molto irritabile e intollerante alle frustazioni

Prima di darle un indicazione dovrei avere le seguenti risposte
- dorme bene? o si muove molto e piange?
- ha fatto la posizione quadrupedica?(camminare come il gattino?)
-ha avuto coliche addominali?
ha avuto otitis?
e' mai diventato in volto blu o rosso scuro con i pugni chiusi in seguito ad una frustazione?

aspetto sue risposte
Dr.ssa RosaMaria Bruni
Neuropsichiatra Infantile

[#2] dopo  
Utente 282XXX

Salve dottoressa,
innanzitutto grazie per la risposta.
Allora, di solito il bambino dorme senza svegliarsi tutta la notte. Però nell'ultimo periodo è irrequieto anche nel sonno, si muove infatti gira tutto il lettino e proprio negli ultimi 2-3 giorni si sveglia alzandosi. Xò siccome dorme solo col bodino riscontro sempre gambe e braccia fredde e quindi ho pensato sia quello.

Per quanto riguarda la posizione quadrupedica già dal sesto mese sta in quella posizione e gattona già da un paio di mesi. Nell'ultimo mese ha imparato ad alzarsi da solo appena trova qualcosa a cui aggrapparsi.

Per quanto riguarda le coliche non le so dire. Ne ha sofferto come tutti i neonati nei primi mesi di vita ma adesso non so. Spesso però fa aria.

Per l'otitis ne ha sofferto una sola volta verso il 5-6 mese e non mostrava sintomi se non l'irrequietezza di notte.

Questo è quanto.
La ringrazio
Saluti